Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il contratto concluso dall’amministratore in conflitto di interessi

di Martino Liva

Cass. Civ.

Interessi degli amministratori nelle società di capitali

Al contratto concluso in conflitto di interessi tra rappresentante e rappresentato firmato da un amministratore di società per azioni è applicabile solo la disciplina generale di cui all'art. 1394 c.c., relativa all'esercizio del potere rappresentativo qualora sia mancato del tutto un momento deliberativo dell'organo gestorio

Leggi dopo