Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Società a ristretta base azionaria e presunzione di distribuzione utili ai soci

27 Gennaio 2023 | di Giovambattista Palumbo

Cass. Civ.

Distribuzione degli utili

La Cassazione, con sentenza n. 35293/2022, torna ad occuparsi del regime di tassazione degli utili extracontabili da partecipazione in società a ristretta base partecipativa.

Leggi dopo

L’ineleggibilità del sindaco di società di capitali

24 Gennaio 2023 | di Matteo Lorenzo Manfredi

Cass. Civ.

Collegio sindacale di s.p.a.: nomina e composizione

La Cassazione si pronuncia su una fattispecie di incompatibilità del sindaco di società di capitali, ex art. 2399, lett. c), c.c., ai sensi del quale non possano essere eletti alla carica di sindaco e, se eletti, decadano dall'ufficio, coloro che sono legati alla società da un rapporto continuativo di consulenza idoneo a comprometterne l'indipendenza.

Leggi dopo

La società di consulenza fiscale risponde dei danni cagionati per imperizia o negligenza del socio

17 Gennaio 2023 | di Francesco Spina

Cass. Civ.

Società di capitali

In una recente sentenza la Cassazione ha affermato la responsabilità di una società di consulenza fiscale per condotte negligenti poste in essere dal suo socio e amministratore unico, unico soggetto in possesso dei requisiti professionali per lo svolgimento dell'attività di assistenza fiscale e tributaria

Leggi dopo

I costi assicurativi della cessione del quinto concorrono al calcolo del TEG?

10 Gennaio 2023 | di Fabio Fiorucci

App. Ancona

Contratti bancari nell'impresa

La sentenza in commento si pronuncia sul calcolo dell’usurarietà di un contratto di cessione del quinto dello stipendio, affermando che esso rappresenta una forma di credito ai consumatori e che i relativi costi vanno considerati come inerenti alla concessione del credito e concorrono, quindi, al calcolo del TEG.

Leggi dopo

Approvazione di una delibera all'unanimità dei voti anziché a semplice maggioranza: è illecita influenza sull’assemblea

03 Gennaio 2023 | di Ciro Santoriello

Cass. Pen.

Illecita influenza sull'assemblea

Una recente sentenza della Cassazione Penale conferma l’orientamento della giurisprudenza in tema di illecita influenza sull’assemblea, ribadendo che il reato è integrato dall’illecita condotta, simulatoria o fraudolenta, che abbia provocato il raggiungimento del quorum necessario per la valida adozione di una delibera (nel caso di specie: l’unanimità dei voti anziché la maggioranza.

Leggi dopo

Ente pubblico che esercita attività di direzione e coordinamento su una società e responsabilità ex art. 2497 c.c.

21 Dicembre 2022 | di Diego Corrado

Tribunale di Napoli

Società a partecipazione pubblica

Una recente pronuncia del Tribunale di Napoli esamina i limiti dell’applicabilità, agli enti pubblici che detengono partecipazioni in società, della disciplina in tema di direzione e coordinamento di cui agli artt. 2497 ss. c.c.

Leggi dopo

Differenze tra recesso del socio da s.r.l. e trasferimento della partecipazione societaria

15 Dicembre 2022 | di Daniele Fico

Cass. Civ.

Diritto di recesso nella s.r.l.

La Cassazione chiarisce le differenze tra il recesso del socio e la cessione inter vivos delle quote di partecipazione nelle s.r.l.

Leggi dopo

Nella scissione parziale responsabilità solidale illimitata verso il Fisco

12 Dicembre 2022 | di Francesco Spina

Cass. Civ.

Scissione: effetti

La Cassazione torna ad occuparsi degli effetti di una scissione parziale, chiarendo che la responsabilità per i debiti fiscali pendenti si estende illimitatamente a tutte le società partecipanti all'operazione.

Leggi dopo

Credito fondiario: il superamento del limite di finanziabilità non determina la nullità del contratto

06 Dicembre 2022 | di Fabio Fiorucci

Cass. Civ.

Mutuo

Le Sezioni Unite della Cassazione intervengono su una questione dibattuta, in tema di credito fondiario, chiarendo che il mutuo fondiario stipulato in violazione del limite di finanziabilità (80% del valore dell'immobile cauzionale) non è nullo e non può essere riqualificato dal giudice in mutuo ordinario.

Leggi dopo

La responsabilità degli amministratori non esecutivi e il concorso nella bancarotta fraudolenta

30 Novembre 2022 | di Antonio Franchi

Cass. Pen.

Amministrazione delegata

La Cassazione Penale offre una panoramica sui presupposti per la responsabilità verso l’ente degli amministratori privi di deleghe, nelle società di capitali, e sui comportamenti richiesti ai fini dell’integrazione del concorso nel reato di bancarotta fraudolenta.

Leggi dopo

Pagine