Focus

Focus su Assetti organizzativi dell'impresa

Il business judgment rule negli adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili

14 Maggio 2021 | di Emanuel Monzeglio

Assetti organizzativi dell'impresa

Secondo una recente sentenza del Tribunale di Roma, i principi della business judgment rule sono applicabili anche alla responsabilità degli amministratori sulle scelte organizzative, con particolare riguardo alle modalità di predisposizione degli adeguati assetti, di cui al nuovo art. 2086 c.c. come modificato dal codice della crisi d'impresa.

Leggi dopo

Gli assetti organizzativi dell'impresa nell'attuale fase di pandemia

20 Gennaio 2021 | di Luigi Amerigo Bottai

Assetti organizzativi dell'impresa

Il nuovo Codice della crisi d'impresa riunisce le discipline del diritto dell'impresa, del diritto societario e del diritto concorsuale per regolamentare l'impresa nelle fasi crepuscolari e critiche della sua esistenza; ciò avviene mediante l'introduzione in questa branca del diritto il tema degli assetti organizzativi, amministrativi e contabili, di naturale competenza del diritto societario. L'Autore si sofferma sui modelli di assetti organizzativi adeguati e sul tema delle responsabilità collegate alla mancata o insufficiente azione da parte della governance.

Leggi dopo

L’art. 375 CCI: gestione degli assetti organizzativi societari e business judgment rule alla luce di recenti pronunce giurisprudenziali

21 Dicembre 2020 | di Sergio Sisia

Assetti organizzativi dell'impresa

L’art. 375 CCI ha modificato l’art. 2086 c.c. aggiungendovi il comma 2 e sostituendo la relativa rubrica denominandola “Gestione dell’impresa”.

Leggi dopo

Gli assetti organizzativi al test della crisi

17 Settembre 2020 | di Luca Savino, Riccardo Sattler

Assetti organizzativi dell'impresa

La crisi legata al Covid-19 ha profondamente mutato lo scenario economico internazionale e portato all'assunzione di provvedimenti non convenzionali per il suo fronteggiamento. In Italia le diverse contromisure adottate hanno fatto si che la gestione della crisi passi quasi interamente dall'implementazione o dalla predisposizione ex novo di adeguati assetti organizzativi, capaci di fornire al management aziendale tutti gli strumenti per analizzare lo scenario in cui sono costretti ad operare. L'elaborato si ripropone di introdurre le caratteristiche principali di questi strumenti e di evidenziarne la funzione nel contrasto agli effetti negativi della crisi.

Leggi dopo

Appunti in tema di responsabilità da inadeguatezza dell’assetto organizzativo

28 Febbraio 2020 | di Fabio Cesare

Assetti organizzativi dell'impresa

Il nuovo art. 2086 c.c. impone agli imprenditori collettivi di dotare l’impresa di un assetto organizzativo adeguato alle dimensioni e all’attività esercitata in concreto. È facile prevedere che con l’entrata in vigore della riforma, le azioni di responsabilità da prosecuzione illecita...

Leggi dopo

Gli assetti organizzativi e la frontiera delle nuove azioni di responsabilità

27 Novembre 2019 | di Fabio Cesare

Assetti organizzativi dell'impresa

Il nuovo art. 2086 c.c. impone agli imprenditori collettivi di dotare l’impresa di un assetto organizzativo adeguato alle dimensioni e all’attività esercitata in concreto. E’ facile prevedere che con l’entrata in vigore della riforma, le azioni di responsabilità da prosecuzione illecita dell’attività di impresa per l’intervenuta erosione del capitale sociale saranno assai meno numerose: il procedimento di allerta arresterà le imprese prima che si trovino con un patrimonio netto negativo, mentre già alla soglia dell’OCRI, organo gestorio, organo di controllo e revisore potrebbero essere chiamati a rispondere dell’adeguatezza dell’assetto organizzativo.

Leggi dopo

Brevi riflessioni sulle discrepanze tra gli artt. 3 e 375 c.c.i.

07 Ottobre 2019 | di Marina Spiotta

Assetti organizzativi dell'impresa

L’esame del combinato disposto degli artt. 3 e 375 del d.lgs. n. 14/2019 consente di mettere in luce una serie di differenze, lessicali e sostanziali, non facili da spiegare e tutt’altro che irrilevanti sul piano pratico. Lo scopo del presente contributo non è fornire una lettura destruens delle norme, ma stimolare la ricerca di un’interpretazione construens.

Leggi dopo

Brevi note sulla “gestione esclusiva dell’impresa” da parte degli amministratori di s.r.l.: distribuzione del potere decisionale e doveri gestori

16 Luglio 2019 | di Giuseppe Rescio

Assetti organizzativi dell'impresa

Il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14) ha modificato diverse norme del Codice civile, tra queste l’art. 2475 c.c., il cui nuovo primo comma ora dispone che “la gestione dell’impresa si svolge nel rispetto della disposizione di cui all’art. 2086, secondo comma, c.c. e spetta esclusivamente agli amministratori, i quali compiono le operazioni necessarie per l’attuazione dell’oggetto sociale”.

Leggi dopo

Cultura d’impresa, Intelligenza Artificiale e Unione Europea: una sfida da cogliere per creare prosperità

13 Maggio 2019 | di Paolo Costanzo

Assetti organizzativi dell'impresa

Il contesto competitivo globale impone alle imprese l’adozione di assetti organizzativi sempre più orientati alla efficiente ed efficace allocazione delle risorse quali elementi presupposto alla creazione e alla massimizzazione del valore per gli stakeholder, siano essi gli azionisti, i dipendenti, i clienti/fornitori, la comunità locale, l’ambiente, ecc.

Leggi dopo

Le modifiche alla disciplina civilistica in tema di governance nel nuovo Codice della crisi

25 Febbraio 2019 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Assetti organizzativi dell'impresa

Il D.Lgs. 14/2019, pubblicato sul S.O. n. 6/L della Gazzetta Ufficiale n. 38 del 14 febbraio 2019 riforma la disciplina della crisi d’impresa e dell’insolvenza. Gli interventi di riforma riguardano altresì alcuni assetti della governance aziendale e, in particolare, gli obblighi a carico degli amministratori per il monitoraggio dell’emersione dell’eventuale stato di crisi dell’impresa.

Leggi dopo