Focus

Focus su Amministratori indipendenti

Il ruolo degli amministratori indipendenti: tra regole dell’UE e codici di autodisciplina

23 Febbraio 2021 | di Cristina Papadimitriu

Amministratori indipendenti

L’amministratore indipendente ha assunto nel tempo un ruolo centrale all’interno della governance societaria. La sua posizione è stata ancor più valorizzata dall’attribuzione di funzioni di elevata importanza e responsabilità e, nonostante i dubbi sollevati nel tempo dalla dottrina, tale figura mostra di essere oggi determinante per la gestione e la risoluzione di molte delicate questioni che riguardano il funzionamento delle società. L’obiettivo del presente lavoro è quello di esaminare la disciplina dettata dai codici di autodisciplina europei in materia di amministratori indipendenti, con un riferimento alle nuove norme che il nostro Codice di Corporate Governance dedica a tale argomento.

Leggi dopo

Il ruolo dell’amministratore indipendente nella gestione collettiva del risparmio

20 Febbraio 2017 | di Luigi Mula

Amministratori indipendenti

L’esigenza di gestire e prevenire il fenomeno dell’estrazione dei benefici privati dal controllo si manifesta, più che in ogni altro settore, nell’industria bancaria e finanziaria. In quel contesto, infatti, i destinatari della tutela non sono semplicemente le minoranze ed creditori, come generalmente si rinviene nell’ordinamento societario, ma anche i clienti. In altre parole, in ragione dell’attività svolta dalle società bancarie e finanziarie, il patrimonio da salvaguardare non è esclusivamente quello sociale, ma anche quello dei clienti.

Leggi dopo