Focus

Focus

Denunzia al Tribunale, assetti organizzativi adeguati e società quotate: alcuni spunti critici

29 Settembre 2022 | di Isabel Costanzi

Denunzia al tribunale e controllo giudiziario sulla gestione

Il Codice della crisi d’impresa ha elevato ad obbligo di natura generale l'istituzione di assetti organizzativi “adeguati”, nell’ottica della salvaguardia della continuità aziendale. Il presente contributo si concentra sui rapporti tra la mancata adozione degli adeguati assetti e il rimedio della denuncia al Tribunale per gravi irregolarità, ex art. 2409 c.c., con particolare attenzione alle società quotate.

Leggi dopo

Liquidation preference: nuovi assetti e conseguenze

21 Settembre 2022 | di Angelo Lauria

Categorie speciali di azioni

Il presente contributo si concentra sulle clausole statutarie di liquidazione preferenziale: gli accordi che, nell’ambito di accordi di investimento e operazioni di venture capital, definiscono l'ordine secondo cui i diversi investitori possono “uscire” dalla società, con il fine principale di ridurre il rischio dell'investimento (la c.d. liquidation preference).

Leggi dopo

Il procedimento di copertura perdite e la riduzione del capitale alla luce di due recenti massime del Consiglio Notarile di Milano

16 Settembre 2022 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Riduzione del capitale sociale per perdite

Con due recente massime, il Consiglio Notarile di Milano ha precisato che: alla riduzione del capitale sociale per perdite inferiori a un terzo non sono applicabili le disposizioni degli artt. 2445 e 2482 c.c., mentre sono applicabili le sole prescrizioni dettate per la riduzione obbligatoria necessarie al fine di rilevare l'entità delle perdite (massima 203); spetta all'assemblea, fino al verificarsi dei presupposti che rendono obbligatoria la riduzione ex artt. 2446, comma 2, e 2482-bis, comma 4, c.c., la facoltà di ridurre il capitale sociale a copertura anche soltanto parziale delle perdite, sia nel caso in cui tale copertura parziale riduca le perdite al di sotto della soglia di un terzo, sia quando, nonostante la copertura parziale, tali perdite risultino ancora superiori (massima 204).

Leggi dopo

La responsabilità del collegio sindacale per le operazioni straordinarie

13 Settembre 2022 | di Mario Cavallaro

Collegio sindacale di s.p.a.: poteri, doveri e responsabilità

Alcune riflessioni su uno dei temi più controversi del diritto fallimentare e societario: la responsabilità del collegio sindacale per le operazioni straordinarie; tema in cui sommano ambiguità del legislatore, processi evolutivi giurisprudenziali legati anche alla mobilità delle sensibilità sociali e degli interessi processuali e alla debolezza di operatori professionali, amministratori di società su cui si scaricano gli effetti di questa magmatica instabilità.

Leggi dopo

Le ultime evoluzioni normative sulla crisi d'impresa

09 Settembre 2022 | di Giorgio Cherubini

Crisi d'impresa e insolvenza

L’Autore compie una ricognizione delle modifiche al codice della crisi d’impresa (d.lgs. n. 14/2019) introdotte dal recente decreto legislativo 17 giugno 2022, n. 83, di recepimento della Direttiva (UE) 2019/1023, c.d. Direttiva Insolvency.

Leggi dopo

Il possibile “ritorno” della categoria dell'inesistenza della deliberazione assembleare

06 Settembre 2022 | di Dario Scarpa

Impugnazione di delibere assembleari

Una recente pronuncia (sentenza n. 26199 del 2021) con cui la Cassazione è tornata ad occuparsi della categoria dell’inesistenza delle delibere assembleari, costituisce l’occasione per analizzare il regime di invalidità delle deliberazioni nelle società di capitali.

Leggi dopo

Crisi Ucraina: le misure a sostegno della liquidità delle imprese nel Decreto Aiuti

31 Agosto 2022 | di Valentina Guerrieri

Società di capitali

Il Decreto Aiuti (d.l. n. 50/2022, conv. con mod. in l. n. 91/2022) ha introdotto una serie di misure finalizzate ad assicurare liquidità alle imprese danneggiate dal conflitto in Ucraina, in un contesto di instabilità economica che ancora risente dell’emergenza Covid. L’Autrice analizza le novità più rilevanti per le imprese, tra cui anche le PMI:

Leggi dopo

Soci illimitatamente responsabili e sovraindebitamento

24 Agosto 2022 | di Girolamo Lazoppina

Responsabilità dei soci di società di persone per le obbligazioni sociali

L'Autore si sofferma sull'istituto del sovraindebitamento e lo mette in raffronto con la situazione debitoria dei soci illimitatamente responsabili delle società. Particolare attenzione viene data all'istituto dell'esclusione di diritto del socio illimitatamente responsabile e all'incidenza, a tal fine, della sua situazione di sovraindebitamento.

Leggi dopo

Una ragionevole ricostruzione della nozione di “elusione fraudolenta” del modello da parte dei vertici aziendali

18 Agosto 2022 | di Ciro Santoriello

Responsabilità amministrativa degli enti ex d.lgs. 231/2001

Il lavoro esamina la decisione n. 23401/2022 della Corte di cassazione, con cui viene posta la parola fine alla cd. vicenda Impregilo. Dopo aver ricostruito le vicende, di fatto e processuali, del procedimento avente ad oggetto l'accusa di aggiotaggio ad un'azienda in relazione ad un comunicato falso reso dall'amministratore delegato e dal presidente del consiglio di amministrazione, il contributo si sofferma sulla nozione di elusione fraudolenta, accolta con una innovativa impostazione dalla pronuncia menzionata.

Leggi dopo

La distribuzione degli utili nelle start up innovative

11 Agosto 2022 | di Giovambattista Palumbo

Distribuzione degli utili

La normativa in tema di agevolazioni fiscali relative alle start-up innovative preclude la distribuzione di utili anche nell'ipotesi di ricorso a contratti di associazione in partecipazione.

Leggi dopo

Pagine