Casi e sentenze

Casi e sentenze

Revocabile per giusta causa il c.d.a. di società partecipata che non rispetti la parità di genere

07 Luglio 2021 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Amministratori di s.p.a.: nomina, revoca e compensi

Deve ritenersi assistita da giusta causa la revoca del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale di una s.p.a. partecipata dall’ente locale, disposta con delibera assembleare in base alle diffide ricevute dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri sulla base della necessità di modificare la composizione degli organi sociali per ripristinare l’equilibrio di genere...

Leggi dopo

Oneri probatori per la Banca e validità del contratto monofirma

05 Luglio 2021 | di Studio Mascellaro Fanelli

Tribunale di Forlì

Contratti bancari nell'impresa

In un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, la Banca non è onerata della produzione di tutti gli estratti conto se l’eccezione avversaria è genericamente riferita alla mancata prova del credito e non venga eccepita la nullità di alcune clausole contrattuali.

Leggi dopo

Denunzia al Tribunale: le irregolarità devono essere attuali

01 Luglio 2021 | di La Redazione

Tribunale di Bologna

Denunzia al tribunale e controllo giudiziario sulla gestione

Non può trovare accoglimento la denunzia al Tribunale ex art. 2409 c.c., se le gravi irregolarità, di cui si chiede l’accertamento, non risultino più attuali in quanto superate da successive condotte degli amministratori stessi.

Leggi dopo

Sequestro conservativo e periculum in mora

29 Giugno 2021 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Pegno, usufrutto e sequestro di partecipazioni sociali

Non può essere disposto il sequestro conservativo, ex art. 671 c.p.c., in vista dell’instaurazione di azione di merito relativa alle vicende di contratto preliminare di cessione di quote, se non risulta integrato il requisito del periculum

Leggi dopo

L’azione individuale del terzo presuppone la prova del danno diretto

25 Giugno 2021 | di La Redazione

Tribunale di Bologna

Azioni individuali di responsabilità del socio o del terzo verso gli amministratori

L'azione individuale postula un'incidenza diretta del danno sul patrimonio del socio o del terzo, e resta pertanto preclusa quando...

Leggi dopo

Delibere assunte in esecuzione di un patto di gestione: per l’impugnazione va provato il danno

22 Giugno 2021 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Patti parasociali

Il potenziale conflitto di interessi che scaturisca da un patto parasociale di gestione, c.d. patto di sindacato – ove l’amministratore potrebbe trovarsi in conflitto di interessi, stretto tra l’obbligo di dare esecuzione al patto e l’osservanza al principio della gestione esclusiva – non comporta automaticamente una invalidità delle singole delibere assunte...

Leggi dopo

L’attestazione sul miglior soddisfacimento dei creditori deve tener conto dell’attivo ricavabile da un’azione di responsabilità

18 Giugno 2021 | di La Redazione

Tribunale di Brescia

Concordato preventivo

In una proposta di concordato con continuità indiretta, ai sensi dell’art. 186-bis, comma 2, lett. b) l.fall. la relazione del professionista di cui all’art. 161, comma 3, deve attestare che la prosecuzione dell’attività di impresa, prevista dal piano concordatario, è funzionale al miglior soddisfacimento dei creditori...

Leggi dopo

Usura sopravvenuta in contratto di conto corrente

16 Giugno 2021 | di Studio Mascellaro Fanelli

Tribunale di Pistoia

Usura bancaria

In caso di superamento del tasso soglia in un momento successivo a quello in cui il tasso di interesse è stato pattuito, deve escludersi la nullità o l’inefficacia della clausola ...

Leggi dopo

Richiesta cautelare di reintestazione dei beni dopo recesso da rapporto fiduciario

14 Giugno 2021 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Intestazione fiduciaria

È ammissibile la domanda cautelare, proposta dalla società fiduciante nei confronti della fiduciaria, volta ad esercitare la facoltà di revoca del mandato fiduciario e ad ottenere, medio tempore, la reintestazione in proprio capo delle partecipazioni e dei titoli di sua proprietà oggetto dei mandati fiduciari...

Leggi dopo

Presupposti per la denunzia al Tribunale

10 Giugno 2021 | di La Redazione

Tribunale di Bari

Denunzia al tribunale e controllo giudiziario sulla gestione

Le gravi irregolarità valutabili ai fini dell'applicazione dei rimedi previsti dall'art. 2409 c.c. devono riguardare la sfera societaria e non quella personale degli amministratori, devono rivestire il carattere dell'attualità...

Leggi dopo

Pagine