News

Runts al via il 23 novembre

29 Ottobre 2021 |

Ministero del Lavoro – Decreto direttoriale

Enti del Terzo settore

Partirà il 23 novembre il Registro Unico del Terzo Settore: a fissare la data è il Ministero del Lavoro, con decreto direttoriale 26 ottobre 2021, n. 561.

Il Runts, previsto dall’art. 45 del Codice del Terzo Settore (d.lgs. n. 117/2017) è stato ufficialmente istituito, ex art. 53 CTS, dal decreto del Ministero del Lavoro n. 106 del 16 settembre 2020, recante “Definizione delle procedure di iscrizione degli enti, delle modalità di deposito degli atti, delle regole per la predisposizione, la tenuta, la conservazione del Registro unico nazionale del Terzo settore” (si veda, sul punto: Sanchini, Il decreto ministeriale sul Registro unico nazionale del Terzo settore: verso la concreta operatività della riforma, in questo portale).

Il termine a decorrere dal quale avrà inizio il trasferimento al RUNTS dei dati relativi agli enti iscritti nei registri delle ODV e delle APS delle regioni e province autonome e nel registro nazionale delle APS è fissato quindi, al 23 novembre 2021. Da tale data, entro 90 giorni (21 febbraio 2022) gli uffici delle regioni e province autonome provvedono agli adempimenti di cui all'articolo 31, comma 1 del citato D.M. n. 106, con le modalità ivi previste relativamente alle APS e alle ODV, ed entro la stessa data il Ministero del Lavoro, dopo aver provveduto agli adempimenti di cui agli articoli 32, comma 1, e 33, comma 1 del citato d.m., relativamente alle associazioni nazionali di promozione sociale, completa il trasferimento degli atti ai sensi dell'art. 32 comma 3.

 

Leggi dopo