News

La responsabilità amministrativa degli enti ai tempi del Coronavirus

17 Giugno 2020 | Responsabilità penale-amministrativa degli enti

Con un documento pubblicato lo scorso 10 giugno 2020, Confindustria ha fornito leprime indicazioni operative finalizzate alla gestione del tema dell’impatto dell’emergenza sanitaria sulla responsabilità amministrativa degli enti ai sensi del d.lgs. n. 231/2001.
Come è noto la situazione di emergenza sanitaria da Covid-19 ha avuto forti ripercussioni sulle imprese, le quali hanno dovuto riadattare la propria struttura organizzativa e il modo di gestire le prestazioni lavorative in modo tale da garantire la tutela della salute dei propri lavoratori.
In tema di responsabilità degli enti, l’emergenza sanitaria ha amplificato alcuni potenziali profili di rischio che si distinguono sostanzialmente in due tipologie: rischi indiretti e diretti. A tal proposito, e tenuto conto dei suddetti rischi connessi all’emergenza che le imprese sono state chiamate a gestire, Confindustria ha inteso offrire alcune indicazioni riguardo al profilo dell’adeguatezza dei modelli organizzativi adottati ai sensi del d.lgs. n. 231/2001, con particolare attenzione ai connessi obblighi per il datore di lavoro e la struttura aziendale, nonché al delicato ruolo dell’Organismo di vigilanza nell’attuale contesto.

 

Leggi dopo