News

Il Codice della crisi è in vigore da oggi

15 Luglio 2022 | Crisi d'impresa e insolvenza

Il lungo percorso, avviato nel 2017 con la delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza, è giunto finalmente a compimento: entra in vigore oggi, 15 luglio 2022, il Codice della crisi e dell’insolvenza, come modificato da ultimo dal d.lgs. n. 83/2022, di attuazione della direttiva (UE) 2019/1023 (c.d. Direttiva Insolvency).

Le tappe. La legge 19 ottobre 2017, n. 155, di delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza, ha fornito i principi generali e i criteri direttivi.

Nel 2019 è arrivato il Codice (d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, la cui entrata in vigore è stata più volte posticipata.

Il primo decreto correttivo è del 2020: d.lgs. 26 ottobre 2020, n. 147, ma ulteriori modifiche sono state apportate nel corso degli anni.

Tra queste, merita di essere segnalato il d.l. 24 agosto 2021, n. 118 (c.d. Decreto Crisi, conv. con mod. in l. 21 ottobre 2021, n. 147), che ha introdotto la composizione negoziata per la soluzione della crisi d’impresa.

Infine, appunto, la Direttiva Insolvency e la sua attuazione in Italia (su cui si veda, da ultimo, la precedente news in questo portale). 

Leggi dopo