News

I nuovi principi di redazione dei piani di risanamento

Il CNDCEC ha pubblicato la versione aggiornata dei Principi per la redazione dei piani di risanamento, lavoro portato a termine dalla precedente consiliatura al fine di creare linee guida e standards di comportamento che potessero essere utili nella stesura di un piano industriale o nella redazione di una relazione di attestazione, al fine di supportare i professionisti coinvolti coinvolti non soltanto nelle  procedure di risanamento, ma anche nelle attività di monitoraggio prospettico delle aziende.

La nuova versione dei Principi è stata aggiornata con le ultime novità introdotte dal legislatore e con le best practices degli ultimi anni, cosi da offrire una guida per i professionisti anche nell’ottica del “pre early warning”, proponendo modelli comportamentali condivisi relativi alla redazione del piano.

Sono articolati in 11 capitoli, che affrontano questi temi: natura e obiettivi del piano di risanamento; principi generali del piano; processo di elaborazione del piano; quadro generale di partenza; strategia generale di risanamento; impatto specifico della strategia di risanamento; manovra finanziaria; action plan; dati prospettici; esecuzione e monitoraggio del piano; ruolo dei consulenti.

Leggi dopo