News

Entro il 16 marzo la tassa annuale di vidimazione dei libri sociali 2022

Entro il prossimo 16 marzo le società di capitali sono tenute a pagare la tassa annuale sui libri sociali, per la numerazione e bollatura dei libri e registri sociali obbligatori.

La tassa annuale di concessione governativa sui libri sociali è dovuta da tutte le società di capitali, comprese quelle in liquidazione ordinaria, nonché quelle sottoposte a procedure concorsuali diverse dal fallimento (ove sussista ancora l’obbligo della tenuta dei libri da vidimare).

L’importo per il 2022, relativo ai libri sociali del 2021, è di € 309,87, in caso di capitale sociale o il fondo di dotazione al 1° gennaio 2022 non superiore a € 516.456,90, altrimenti è di € 516,46; il pagamento va effettuato esclusivamente in modalità telematica, utilizzando il modello F24, con il codice tributo "7085 - Tassa annuale vidimazione libri sociali".

Leggi dopo