News

Diritto d’autore nel mercato digitale: attuata la Direttiva Copyright e altre norme UE

30 Novembre 2021 |

D.lgs. 8 novembre 2021

Diritto d'autore: disciplina generale

Sono stati pubblicati in G.U. due decreti legislativi che danno attuazione a direttive UE in materia di diritto d’autore.

 

Il d.lgs. 8 novembre 2021, n. 177 dà attuazione alla c.d. Direttiva Copyright, direttiva (UE) 2019/790 del 17 aprile 2019, sul diritto d'autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale e che modifica le direttive 96/9/CE e 2001/29/CE. Il decreto prevede modifiche alla legge sul diritto d’autore (legge n. 633/1941): viene introdotto, in particolare, il nuovo art. 43-bis, ai sensi del quale “agli editori di pubblicazioni di carattere giornalistico, sia in forma singola che associata o consorziata, sono riconosciuti per l'utilizzo online delle loro pubblicazioni di carattere giornalistico da parte di prestatori di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 1, comma 1, lett. b), del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 223, comprese le imprese di media monitoring e rassegne stampa, i diritti esclusivi di riproduzione e comunicazione di cui agli articoli 13 e 16”; i diritti di cui sopra non sono riconosciuti in caso di utilizzi privati o non commerciali delle pubblicazioni di carattere giornalistico, oppure in caso di estratti molto brevi di pubblicazioni aventi tale carattere. Inoltre, per l'utilizzo online delle pubblicazioni di carattere giornalistico i prestatori di servizi della società dell'informazione riconoscono ai soggetti di cui al comma 1 un equo compenso.

 

Il d.lgs. 8 novembre 2021, n. 181, dà attuazione della direttiva (UE) 2019/789 del 17 aprile 2019, che stabilisce norme relative all'esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE del Consiglio. Anche in questo caso il decreto apporta modifiche alla l.d.a.

Leggi dopo