News

Decreto Sostegni-ter, in Gazzetta la conversione in legge

30 Marzo 2022 |

Legge 28 marzo 2022

Bilancio d'esercizio

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 73 del 28 marzo 2022 la legge n. 25 del 28 marzo 2022, di conversione del c.d. Decreto Sostegni-ter (d.l. 27 gennaio 2022, n. 4), recante misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19, nonché per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico.

La legge è entrata in vigore il giorno successivo alla pubblicazione, 29 marzo.

Le principali novità della conversione in legge riguardano:

-          la riapertura dei termini per la rottamazione-ter e il saldo e stralcio;

-          la possibilità di annullare anche ai fini civilistici la rivalutazione o il riallineamento di marchi o avviamenti;

-          l’ampliamento dei settori ammessi alla Cassa integrazione scontata e conferma fino al 31 dicembre 2022 del regime transitorio riferito alle missioni dei lavoratori somministrati;

-          l'estensione all'esercizio in corso al 31 dicembre 2021 e a quello in corso al 31 dicembre 2022 della facoltà di sospendere temporaneamente il costo delle immobilizzazioni materiali e immateriali, per tutti i soggetti che non adottano i principi contabili internazionali. Viene altresì eliminata la condizione che subordina l'estensione del beneficio al non aver effettuato, in precedenza, la sospensione dei costi;

-          la proroga fino al 29 aprile del termine per l’invio delle comunicazioni per lo sconto in fattura o la cessione del credito in relazione alle spese sostenute nel 2021 e alle rate residue del 2020.

Leggi dopo