News

Dal MEF libro verde sulla competitività dei mercati finanziari a supporto della crescita

Nei mesi scorsi il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha avviato un’analisi sistematica volta a individuare aree della regolamentazione e delle prassi di vigilanza che appaiono particolarmente critiche ai fini della competitività dei mercati nazionali: il risultato è stato un Libro verde sulla competitività dei mercati finanziari a supporto della crescita, posto in consultazione di concerto con Consob e Banca d’Italia.

Gli obiettivi erano:

-          Migliorare il processo di listing in Italia e rendere più efficiente l’accesso e la permanenza nei mercati, in particolare da parte delle PMI;

-          Migliorare le condizioni per la partecipazione ai mercati da parte degli investitori istituzionali e retail;

-          Valorizzazione delle potenzialità della finanza digitale;

-          Modernizzazione del sistema di applicazione delle regole.

Il Libro verde, quindi, ha presentato alcuni possibili interventi al fine di promuovere, mediante misure che non comportino oneri per la finanza pubblica, lo sviluppo e la competitività dei mercati dei capitali, quale tassello fondamentale per la crescita e la realizzazione degli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

A chiusura della consultazione, vengono presentati i principali esiti: sono pervenuti al Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze contributi da parte di operatori del mercato e associazioni di categoria, studi legali, accademia e privati cittadini.

Leggi dopo