Giurisprudenza commentata

Sul diritto di opzione dei soci in occasione di aumento di capitale mediante nuovi conferimenti e sulla cedibilità a terzi

23 Luglio 2021 |

Cass. Civ.

Diritto di opzione

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Osservazioni | Conclusioni |

 

L'esistenza della clausola statutaria che impedisce la circolazione delle partecipazioni sociali conferisce alla società quella peculiare caratterizzazione personalistica — estranea alla disciplina legislativa — che è funzionale al mantenimento dell'originaria composizione soggettiva della società, la quale non si concilia con l'ingresso di nuovi soci.

Leggi dopo