Giurisprudenza commentata

Si può distrarre il patrimonio aziendale anche con una scissione societaria

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Osservazioni | Conclusioni |

 

Integra il reato di bancarotta fraudolenta per distrazione la scissione di una società, successivamente dichiarata fallita, a favore di altra società alla quale siano conferiti beni di rilevante valore, qualora tale operazione, in sé astrattamente lecita, sulla base di una valutazione in concreto che tenga conto della effettiva situazione debitoria in cui operava la società al momento della scissione, si riveli volutamente depauperatoria...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >