Giurisprudenza commentata

Nuove conferme sulla natura “sostanzialistica” della disciplina della postergazione del finanziamento soci ex art. 2467 c.c.

Sommario

Massima | Il caso | La questione giuridica | Osservazioni |

 

La postergazione del finanziamento soci disposta dall'art. 2467 c.c. costituisce una condizione di inesigibilità legale e temporanea del diritto del socio al rimborso, operante già durante la vita della società e non solo nella fase esecutiva, in presenza di un concorso tra creditori.

Leggi dopo