Focus

Lo status della “società quotanda”: profili giuridici

Sommario

Premessa | Definizioni e fase di pre-quotazione | (Segue) Il discrimine tra “società quotata” e “società non quotata”. Cenni | (Segue) Considerazioni sulla ratio sottesa alla disciplina delle “società aperte” e, in particolare, delle società con azioni diffuse tra il pubblico in misura rilevante | (Segue) Il processo di quotazione: in particolare, la fase di “pre-quotazione” e la fattispecie di “società quotanda” | La “società quotanda” nel sistema normativo vigente | L'orientamento della Consob in materia di applicabilità alla “società quotanda” di disposizioni della disciplina delle quotate | Adempimenti formali e sostanziali prodromici alla quotazione: profili tassonomici | La “società quotanda” come sub modello di società che fa ricorso al mercato del capitale di rischio? |

 

L'oggetto di questo contributo è circoscritto ad una disamina della posizione dell'ente societario nella fase immediatamente precedente alla prima ammissione a quotazione delle azioni e, più specificamente, dei riflessi che sullo stesso può avere la prospettiva della quotazione.

Leggi dopo