Focus

Linee Guida ANAC sull'in house: il Consiglio di Stato “sospende il giudizio” in attesa di approfondimenti

01 Dicembre 2021 | Società in house

Sommario

Premessa | La natura delle Linee Guida | L'in house nella giurisprudenza più recente | I più recenti interventi in materia: il D.L. 77/2021 e l'attuazione del PNRR | Gli obiettivi delle Linee Guida | La posizione del Consiglio di Stato | In conclusione |

 

Il Consiglio di Stato ha sospeso la richiesta di parere avanzata dall'ANAC in relazione allo schema di Linee Guida sull'obbligo motivazionale imposto dall'art. 192 comma 2 del D.Lgs. 50/2016 per gli affidamenti in house, invitando l'Autorità a procedere a un “ulteriore approfondimento” sull'evoluzione del contesto in cui si inserisce l'intervento, focalizzando l'attenzione sull'attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e sulla prospettata riforma strutturale del Codice dei Contratti.

Leggi dopo