Focus

La richiesta del cliente di produzione del contratto di finanziamento

Sommario

Premessa | L'accesso alla documentazione bancaria | La richiesta di produzione del contratto di finanziamento: il dibattito giurisprudenziale | Obbligo della banca di comportarsi secondo correttezza e buona fede | Alcuni rilievi di carattere operativo | In conclusione |

 

La clientela bancaria ha diritto di ottenere ex art. 119, comma 4, TUB, a proprie spese, entro il termine di 90 giorni dalla richiesta, copia della documentazione inerente singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni. Tale previsione normativa contempla anche il contratto di finanziamento bancario? In giurisprudenza non è finora maturato un orientamento univoco al riguardo, fermo restando che l'obbligo dell'intermediario creditizio di consegnare copia del contratto di finanziamento al cliente che lo richieda trova il suo fondamento nel dovere generale della banca di comportarsi secondo correttezza e buona fede ex artt. 1175 e 1375 c.c.

Leggi dopo