Casi e sentenze

Cessione di quote: tra preliminare e definitivo conta l’intenzione delle parti

 

In tema di cessione di partecipazioni sociali, se può ritenersi in generale che l'omessa riproduzione, nel contratto definitivo, di una clausola già inserita nel preliminare non comporta, necessariamente, la rinunzia alla pattuizione ivi contenuta...

Leggi dopo