Casi e sentenze

Fallimento della supersocietà di fatto: serve la prova dell’insolvenza

14 Novembre 2019 |

Tribunale di Macerata

Società di fatto

Per la dichiarazione di fallimento di una società di fatto occorre accertare lo stato di insolvenza, non potendosi procedere l’estensione automatica del fallimento di uno dei soci.

La verifica della sussistenza dello stato di insolvenza può essere effettuata muovendo, quale fatto indiziante, da uno o più soci, ovvero del socio cui era inizialmente imputabile l’attività economica, tramite la valutazione di indici probatori presuntivi, sulla base di un’analisi avente ad oggetto una situazione patrimoniale “virtualmente consolidata”.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >