Autorità e Prassi

Voto “determinante” o unanimità per le deliberazioni del consiglio di amministrazione

 

La Commissione Società del Consiglio Notarile di Milano, con la massima n. 195, ha sancito la legittimità di una clausola statutaria che richieda per la valida assunzione delle deliberazioni del consiglio di amministrazione di s.p.a. o di s.r.l. il c.d. voto determinante di individuati amministratori o l’unanimità dei voti.

Leggi dopo