Autorità e Prassi

Trasferimento di sede e trasformazioni internazionali: il Caso Assonime n. 5

Con il Caso n. 5/2018, pubblicato lo scorso 26 aprile, Assonime si occupa del principio di libertà di stabilimento in materia di trasformazioni internazionali, anche alla luce della recente sentenza CGUE, causa C-106/2016 (in questo portale, con nota di Ginex, Trasferimento della sede sociale nel territorio UE in continuità giuridica).

Il documento Assonime evidenzia come il diritto di mutare ordinamento giuridico e quindi la lex societatis applicabile sia protetto dalla libertà di stabilimento, anche laddove la società trasferisca la sede legale ma non quella effettiva, né alcuna attività economica nello Stato di arrivo.

 

Leggi dopo