Autorità e Prassi

Affidamento di contratti pubblici in caso di crisi d’impresa e insolvenza

19 Novembre 2019 | Assonime | Crisi d'impresa e insolvenza

Assonime, nella nuova Circolare n. 22 pubblicata lo scorso 11 novembre sul proprio sito istituzionale, illustra le modifiche al Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza (d.lgs. n. 14/2019), nonché dal Decreto Sblocca-Cantieri, alle norme del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. n. 50/2016) in materia di effetti delle procedure concorsuali sulle procedure di affidamento di contratti pubblici.

Le nuove disposizioni realizzano un coordinamento tra la disciplina amministrativa e quella concorsuale, e contribuiscono a delineare un quadro coerente dei presupposti e delle condizioni in presenza dei quali le imprese in crisi o insolventi possono partecipare a nuove gare o proseguire contratti già stipulati con la P.A.

 

Leggi dopo