Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

PMI innovative e obbligo di certificazione del bilancio

27 Luglio 2016 | di Valentina Pellicciari

PMI innovativa

In tema di PMI innovative, l’obbligo di certificazione del bilancio, sancito dall’art. 4, comma 1, lett. b), del D.L. n. 3/2015 nasce in sede di approvazione del bilancio stesso?

Leggi dopo

S.r.l.: sopravvenuta unipersonalità e responsabilità

29 Giugno 2016 | di Maurizio Stella

Società unipersonale

Nel corso del 2009 sopravveniva l'unipersonalità di una s.r.l. che provvedeva ad effettuare la pubblicità solo nel 2014. Nelle more della sopravvenuta unipersonalità, veniva depositata sentenza di condanna in danno alla s.r.l. per un illecito commesso quando ancora non era unipersonale. Il socio unico risponde per le conseguenti obbligazioni?

Leggi dopo

Società in liquidazione: cancellazione o fallimento in proprio?

22 Giugno 2016 | di Enrico Civerra

Liquidazione di società di capitali

Cancellazione dal Registro delle imprese di società in liquidazione, con crediti inesigibili, incapace di provvedere al pagamento dei debiti residui e priva di patrimonio: si chiede se un fallimento in proprio, trascorsi ormai cinque anni dalla cessazione dell’attività, potrebbe migliorare la situazione per i creditori sociali che mai hanno fatto istanze di fallimento o promosso azioni.

Leggi dopo

Gruppo di società e spostamento di personale

08 Giugno 2016 | di Teresa Zappia

Gruppi di società

Il responsabile dell'amministrazione del personale di un gruppo societario (società controllate e collegate), domanda se, all'interno di un gruppo (società controllate e collegate), è possibile spostare del personale da una società all'altra nel gruppo senza liquidare il fine rapporto? In caso affermativo? Con quale modalità?

Leggi dopo

Il diritto del liquidatore al compenso

30 Maggio 2016 | di Giovanna Cucinella

Liquidazione di società di capitali

Il liquidatore che avanza richieste economiche per ritenute attività professionali, legate all'attività di liquidazione, si trova in stato di conflitto di interessi, là dove i soci contestano il fondamento della pretesa? E che dire se i soci manifestassero interesse a promuovere un'azione di accertamento negativo sulla infondatezza delle stesse pretese, reiterate dal liquidatore con comunicazione scritta e con volontà di interrompere il termine prescrizionale?

Leggi dopo

Rivalutazione parziale e cessione di quote

26 Maggio 2016

Quote di srl: emissione e circolazione

Volendo rivalutare solo una parte della partecipazione posseduta, in quanto solo una parte della stessa si presume verrà ceduta a breve, come verrà individuata, al momento della cessione, la quota rivalutata, distintamente da quella non rivalutata, al fine di determinarne la plusvalenza? La parte venduta è da considerarsi interamente rivalutata? Occorre specificarlo nell'atto di cessione delle quote?

Leggi dopo

Cessione di s.r.l. in perdita, liquidazione o iscrizione nel Registro?

04 Maggio 2016

Cessione d'azienda

Una s.r.l. cede l'azienda nel suo complesso ad una ditta individuale, il cui titolare è anche socio di detta società. Premesso che la s.r.l. ha conseguito perdite che hanno già eroso il capitale e che l'unico elemento del bilancio è costituito dal conseguimento del prezzo della cessione sociale, ai fini della cessazione è necessario procedere alla messa in liquidazione o si può procedere alla richiesta di cancellazione al Registro delle Imprese?

Leggi dopo

Deposito del bilancio finale di liquidazione: casistiche, problematiche operative e soluzioni

20 Aprile 2016 | di Filippo Mangiapane

Registro delle imprese

Una società in liquidazione deve procedere al deposito del bilancio finale di liquidazione ai fini dell’iscrizione nel Registro delle Imprese. Il bilancio contiene, nell’attivo, poste creditorie e disponibilità, mentre, nel passivo, il patrimonio netto di liquidazione ed i debiti residui. La società in questione potrà procedere all’iscrizione del bilancio finale al Registro delle Imprese, ai sensi dell’art. 2492, comma 2, c.c.?

Leggi dopo

Trasformazione societaria e fallimento del socio illimitatamente responsabile

14 Aprile 2016 | di Mariacarla Giorgetti, Sergio Nadin

Trasformazione omogenea

La società a responsabilità limitata A, composta dal socio X al 50%, dal socio Y e dal socio Z entrambi al 25%, delibera in data 29/11/2015, con atto pubblico, la trasformazione della s.r.l. in s.a.s. in cui il socio X diventa accomandatario e gli altri accomandanti. Nella stessa data viene stipulato un atto notarile di modifica dell'atto costitutivo della s.a.s. con cui si formalizza l'ingresso del nuovo socio K in qualità di accomandatario e del passaggio da accomandatario ad accomandante del socio X, oltre alla modifica della denominazione della società.

Leggi dopo

Mancato raggiungimento del quorum costitutivo e verbalizzazione

08 Aprile 2016 | di Filippo Mangiapane

Assemblea di s.r.l.

Nel caso di assemblea di s.r.l., avente all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio di esercizio, non tenuta per mancato raggiungimento del quorum costitutivo alla data di convocazione, come regolarsi per la verbalizzazione? Chi può redigere il verbale nel caso in cui l’amministratore unico (o il Presidente del C.d.A.) non sia presente?

Leggi dopo

Pagine