News

News

Osservatorio sulla Cassazione – Maggio 2016

10 Giugno 2016 | di La Redazione

Società di capitali

Torna l'appuntamento mensile con l'Osservatorio, una selezione delle più interessanti sentenze di legittimità depositate nel mese scorso.

Leggi dopo

Novità sulla trasformazione agevolata in società semplice

10 Giugno 2016 | di La Redazione

Società semplice

Con la Circolare 26/E/2016 l’Agenzia delle Entrate ha fornito le indicazioni in merito alla trasformazione agevolata in società semplice prevista dalla Legge di Stabilità 2016.

Leggi dopo

Scioglimento e cancellazione della società: imposta di bollo unica

08 Giugno 2016 | di La Redazione

Scioglimento delle società di persone

Con i chiarimenti forniti in risposta ad un quesito formulato dalla Camera di Commercio di Brescia, le Entrate affrontano la questione della tassazione ai fini dell’imposta di bollo per la richiesta di cancellazione di una società di persone dal Registro delle imprese, contestuale al deposito dell’atto notarile di scioglimento senza liquidazione della stessa.

Leggi dopo

Assegnazione di beni ai soci: le novità nella Circolare 26/E

07 Giugno 2016 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

Società di capitali

La Circolare 26/E delle Entrate, pubblicata il 1° giugno, analizza tutte le novità in tema di cessione e assegnazione dei beni ai soci introdotte dalla Legge di Stabilità 2016.

Leggi dopo

Sopravvenuto fallimento e azione dei soci contro gli amministratori

01 Giugno 2016 | di La Redazione

Cass. Civ.

Azioni di responsabilità verso amministratori e soci di s.r.l.

Nel caso in cui, nella pendenza del giudizio di responsabilità degli amministratori di s.r.l. intentato dai soci e dalla società ex art. 2476, comma 3, c.c., venga dichiarato il fallimento di quest’ultima, la legittimazione attiva alla prosecuzione dell’azione spetta in via esclusiva al curatore fallimentare. Laddove egli non intenda proseguire il giudizio, il giudice ne deve dichiarare l’improcedibilità. Questo il principio affermato dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 11264/16.

Leggi dopo

Il socio di maggioranza della s.r.l. può convocare l’assemblea

31 Maggio 2016 | di La Redazione

Cass. Civ.

Assemblea di s.r.l.

Con la sentenza n. 10821/16, la Corte di Cassazione ha riconosciuto al socio della s.r.l. che detenga almeno un terzo del capitale sociale la possibilità di convocare legittimamente l’assemblea qualora l’amministratore inerte non vi abbia provveduto per motivi ostruzionistici.

Leggi dopo

Le S.U. sulla punibilità del falso valutativo

30 Maggio 2016 | di La Redazione

Cass. Pen.

False comunicazioni sociali

Sono state depositate le motivazioni con cui le Sezioni Unite Penali della Corte di legittimità hanno confermato la punibilità del c.d. falso valutativo, negando l’effetto abrogativo da parte della L. n. 69/2015, intervenuta sulla fattispecie delle false comunicazioni sociali, come prospettato da parte della giurisprudenza nel contrasto che si era venuto a formare all’interno della medesima Quinta Sezione della Cassazione.

Leggi dopo

Start up innovative: poker di pareri del MISE

27 Maggio 2016 | di La Redazione

MISE, Parere n. 141349.pdf

Start up innovativa

Il MISE ha reso disponibili quattro nuovi pareri in tema di start up innovative, fornendo così ulteriori indicazioni in tema di distribuzione di utili dopo la cancellazione dal Registro, start up a vocazione sociale, requisiti per la creazione di start up innovative nel settore commerciale e scadenza dei termini per la conferma dei requisiti.

Leggi dopo

Banca dati unica Mef-Corte dei Conti per partecipazioni della P.A.

27 Maggio 2016 | di La Redazione

Società partecipate

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze e la Corte dei Conti hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la costituzione di una banca dati unica delle partecipazioni detenute da amministrazioni pubbliche: viene, così, superata l’attuale coesistenza di due banche dati autonome, che ha comportato una duplicazione degli adempimenti a carico di ciascun ente, che finora ha sempre effettuato singole rilevazioni.

Leggi dopo

Accomandanti: accesso alla contabilità e divieto di concorrenza

25 Maggio 2016 | di La Redazione

Cass. Civ.

Controllo del socio di società di persone e in accomandita

Con la sentenza n. 10715/16, i Supremi Giudici hanno riconosciuto la legittimità del rifiuto dei soci accomandanti di partecipare all’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio della s.a.s. laddove non siano stati posti in condizione di verificare la contabilità sociale.

Leggi dopo

Pagine