News

News

Importi 2015 per i diritti camerali. In GU il decreto ministeriale

26 Febbraio 2015 | di La Redazione

Registro delle imprese

Sulla G.U. 23 febbraio 2015, n. 44 è stato pubblicato il decreto ministeriale 8 gennaio 2015 relativo alla determinazione delle misure del diritto annuale dovuto per l'anno 2015 alle camere di commercio.

Leggi dopo

Informativa di bilancio, aggiornate le liste di controllo applicabili a Banche, Intermediari finanziari, SIM e SGR

25 Febbraio 2015 | di La Redazione

Bilancio d'esercizio

Assirevi ha pubblicato il Quaderno n. 15 di febbraio 2015, dedicato alle liste di controllo per l'informativa di bilancio di Banche, Intermediari finanziari, SGR, SIM e assicurazioni.

Leggi dopo

Niente compenso al sindaco dalla società fallita

25 Febbraio 2015 | di La Redazione

Cass. Civ.

Fallimento

A fronte delle gravi inadempienze sollevate dalla curatela e in assenza di previsioni statutarie che pattuiscano il suo compenso, il sindaco non ha diritto a ricevere alcunché dal fallimento per l’attività svolta. Questo quanto emerge dall’ordinanza di Cassazione n. 3566/2015.

Leggi dopo

Bancarotta fraudolenta, condannato anche l’amministratore di fatto

23 Febbraio 2015 | di La Redazione

Cass. Pen.

Bancarotta fraudolenta

Anche in mancanza di una dichiarazione di fallimento nei suoi confronti, l’amministratore di fatto può essere condannato per il reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale. Questo quanto emerge dalla sentenza di Cassazione n. 7717/2015.

Leggi dopo

Il credito garantito da ipoteca prestata dal socio illimitatamente responsabile di società in concordato va pagato in misura integrale

17 Febbraio 2015 | di La Redazione

Cass. Civ.

Concordato preventivo

Il credito garantito da un’ipoteca rilasciata dal socio illimitatamente responsabile di una società in concordato preventivo va riconosciuto come credito ipotecario e deve essere soddisfatto integralmente, nei limiti di capienza del bene.

Leggi dopo

Il fallimento dell’imprenditore individuale, già unico socio di società di persone, comporta il fallimento della società

09 Febbraio 2015 | di La Redazione

Cass. Civ.

Fallimento

Ove una società personale, nella specie società in accomandita semplice, si sia sciolta ex art. 2272, n. 4 c.c., ma non sia ancora estinta ed il socio superstite abbia continuato nell’impresa già sociale come imprenditore individuale, la dichiarazione di fallimento di questi implica la dichiarazione di fallimento della società.

Leggi dopo

Bilancio d’esercizio e consolidato, Assirevi aggiorna le check list

05 Febbraio 2015 | di La Redazione

Bilancio d'esercizio

L’Associazione Italiana Revisori Contabili ha pubblicato le liste di controllo dei principi di redazione del bilancio d’esercizio e del bilancio consolidato, desinate sia a revisori contabili, sia ai soggetti direttamente coinvolti nell'attività di redazione. Le liste, contenute nel Quaderno n. 14 del gennaio 2015, sono state aggiornate con le modifiche che, a partire da febbraio 2014, sono state apportate ai principi contabili nazionali OIC.

Leggi dopo

La nozione di insolvenza ai fini della segnalazione alla Centrale Rischi non coincide con quella di insolvenza fallimentare

02 Febbraio 2015 | di La Redazione

Cass. Civ.

Fallimento

La definizione di insolvenza rilevante ai fini della segnalazione a sofferenza alla Centrale Rischi deve considerarsi autonoma rispetto a quella di cui all’art. 5 l. fall. Ai fini della segnalazione, pertanto, è sufficiente una valutazione negativa della situazione patrimoniale, apprezzata come deficitaria, senza che sia necessario un riferimento a concetti di incapienza o di definitiva irrecuperabilità del credito.

Leggi dopo

Niente imposta per l’associato in partecipazione che si limita a condividere i servizi

30 Gennaio 2015 | di La Redazione

Cass. Civ.

Associazione in partecipazione

La partecipazione a un’associazione professionale non determina l’automatica soggezione ad IRAP, anche se l’associazione mette a disposizione immobili, attrezzature e personale dipendente. Così sancisce la Cassazione, riconoscendo il diritto al rimborso dell’associato, nella sentenza n. 1662/2015.

Leggi dopo

OIC, pubblicato il nuovo principio contabile 24 in tema di immobilizzazioni immateriali

29 Gennaio 2015 | di La Redazione

Organismo italiano di contabilità

Pubblicata ieri la nuova versione del principio contabile OIC 24 in tema di immobilizzazioni immateriali, che si applicherà ai bilanci chiusi a partire dal 31 dicembre 2014.

Leggi dopo

Pagine