News

News

Non è configurabile l’usura sopravvenuta

23 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Contratti bancari nell'impresa

È impossibile affermare, sulla base delle disposizioni della legge n. 108 del 1996, diverse dagli artt. 644 c.p. e 1815, comma 2, c.c., come da essa novellati, che il superamento del tasso soglia dell’usura al tempo del pagamento, da parte del tasso convenzionale inferiore a tale soglia al momento della pattuizione, comporti la nullità o l’inefficacia della corrispondente clausola contrattuale o comunque l’illiceità della pretesa di pagamento del creditore.

Leggi dopo

L’Agcom approva il Regolamento sulla vigilanza nel settore della gestione collettiva dei diritti d’autore

20 Ottobre 2017 | di La Redazione

Diritto d'autore: disciplina generale

Il Consiglio Agcom ha approvato, nella riunione del 19 ottobre, il regolamento con cui, in attuazione del D.Lgs. n. 35/2017, sulla gestione collettiva dei diritti d'autore e dei diritti connessi, viene definito l’ambito di vigilanza dell’Autorità nel settore.

Leggi dopo

Carried interest: la Circolare dell’Agenzia delle Entrate

19 Ottobre 2017 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

Distribuzione degli utili

Con Circolare n. 25 del 16 ottobre, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sui proventi da partecipazioni a società, enti od OICR di dipendenti e amministratori (c.d. carried interest), ai sensi dell’art. 60 D.L. n. 50/2017.

Leggi dopo

FNC: criticità e prospettive di modifica della disciplina sulle società di persone

18 Ottobre 2017 | di La Redazione

Società di persone

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha pubblicato sul proprio sito un nuovo documento di ricerca dedicato alle “Società di persone: criticità e prospettive di modifica della disciplina alla luce dei dati statistici”.

Leggi dopo

Abuso di informazioni privilegiate: sanzioni anche per l’insider di se stesso

18 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Insider trading (abuso di informazioni privilegiate)

Con riferimento all’illecito di cui art. 187-bis TUF, la Consob può sanzionare anche l’insider di se stesso, cioè colui che abbia utilizzato un’informazione privilegiata da lui stesso creata, in quanto ideatore dell’operazione relativa ad un’offerta pubblica di acquisto.

Leggi dopo

In G.U. il Decreto Fiscale

17 Ottobre 2017 | di La Redazione

D.L.

Società quotate

È già stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (n. 242 del 16 ottobre) il Decreto Fiscale collegato alla Legge di Stabilità 2018, approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 13 ottobre scorso. Il D.L. n. 148/2017 introduce disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili.

Leggi dopo

Nuovi fondi UE per aziende innovative e a finalità sociali

13 Ottobre 2017 | di La Redazione

Venture capital

Il Consiglio e il Parlamento europeo hanno adottato nuove regole in tema di fondi per il venture capital (EuVECA) e per l’imprenditoria sociale (EuSEF), volte ad attirare più investitori e stimolare, così, gli investimenti in società e start up innovative e nelle imprese con elevato impatto sociale.

Leggi dopo

Approvata la legge delega per la riforma della legge fallimentare

12 Ottobre 2017 | di La Redazione

Fallimento

Nella seduta di ieri il Senato ha approvato in via definitiva il disegno di legge recante Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza. Il testo approvato si compone di sedici articoli suddivisi in tre capi: il Capo I (articoli 1-2) sulle disposizioni generali, il Capo II (articoli 3-15) reca i principi e criteri direttivi per la riforma della disciplina delle procedure di crisi e dell'insolvenza e, infine, il Capo III (articolo 16) è dedicato alle disposizioni finanziarie.

Leggi dopo

Osservatorio sulla Cassazione - Settembre 2017

11 Ottobre 2017 | di La Redazione

Società di capitali

Torna l'appuntamento mensile con l'Osservatorio, una selezione delle più interessanti sentenze di legittimità depositate nel mese di Settembre

Leggi dopo

Notifica del ricorso per il fallimento di società già cancellata

11 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Liquidazione di società di capitali

Anche nel caso di società già cancellata dal registro delle imprese il ricorso per la dichiarazione di fallimento è validamente notificato all’indirizzo pec della società cancellata in precedenza comunicato al registro, o direttamente presso la sede: non vi è spazio per la notifica diretta nei confronti del liquidatore.

Leggi dopo

Pagine