News

News

È fallibile anche la cooperativa che persegue scopi mutualistici

31 Marzo 2014 | di La Redazione

Cass. Civ.

Società cooperative

Una società cooperativa reclama dapprima la sentenza che ne ha dichiarato il fallimento e poi, contro il provvedimento reiettivo della Corte d’Appello, ricorre in Cassazione deducendo la violazione dell’art. 1 l. fall per carenza della qualità di imprenditore commerciale (in coerenza con la disciplina europea, in particolare con il Regolamento CE n. 2201 del 1996 e successivi); la violazione degli artt. 15 e 18, comma 10, l. fall., essendo l’esposizione debitoria inferiore a 30.000 euro; la violazione dell’art. 5 l. fall., in quanto per la dichiarazione dello stato di insolvenza non sarebbe sufficiente un solo bilancio negativo; il fatto che lo stesso creditore istante avesse già proposto la medesima istanza di fallimento in precedenza e questa era stata rigettata.

Leggi dopo

Pubblicate in G.U. le nuove istruzioni sull’iscrizione e il deposito nel Registro delle Imprese

20 Marzo 2014 | di La Redazione

Ministero dello Sviluppo Economico

Registro delle imprese

È stata pubblicata ieri nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 63 del 17 marzo, la circolare 27 febbraio 2014 n. 3668/C, emanata dal Ministero dello Sviluppo Economico e contenente le nuove istruzioni per la compilazione della modulistica relativa all’iscrizione e al deposito nel Registro delle Imprese, oltreché per la denuncia al repertorio delle notizie economiche e amministrative.

Leggi dopo

Società in concordato ed effetto esdebitatorio sull’ipoteca prestata dal socio illimitatamente responsabile: rimessione alle SS.UU.

18 Marzo 2014 | di La Redazione

Cass. Civ.

Concordato preventivo

Il socio illimitatamente responsabile di una s.n.c. si costituisce terzo datore di ipoteca a garanzia di un finanziamento concesso dalla Banca alla società.

Leggi dopo

SIM in liquidazione coatta amministrativa: il regime del c.d. risparmio gestito rimane applicabile

14 Marzo 2014 | di La Redazione

Liquidazione coatta amministrativa

I commissari liquidatori di una società in liquidazione coatta amministrativa si sono rivolti all’Agenzia delle Entrate, tramite interpello, ai sensi di quanto previsto dall’art. 11 L. 212/2000, chiedendo quale sia nel caso di specie la corretta applicazione dell’art. 7 D. lgs. 21 novembre 1997, n. 461, in materia di imposta sostitutiva sul risultato maturato dalle gestioni individuali di portafoglio.

Leggi dopo

In Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo sul rafforzamento del Fondo di garanzia per le PMI

11 Marzo 2014 | di La Redazione

Società di capitali

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 56 dell’8 marzo – Supplemento Ordinario n. 18, il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Economia, recante “Disposizioni per il rafforzamento del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese”.

Leggi dopo

Concordato in bianco: procedura e governance della società. Una panoramica dell’Irdcec

07 Marzo 2014 | di La Redazione

Concordato con riserva

Con la circolare n. 38/IR del 3 marzo 2014, l’Istituto di ricerca dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili fornisce un quadro complessivo della disciplina del concordato in bianco, alla luce delle novità di cui al c.d. Decreto del Fare (d.l. n. 69/2013, conv. in l. n. 98/2013).

Leggi dopo

La legge di conversione del decreto “Destinazione Italia” è in Gazzetta Ufficiale

24 Febbraio 2014 | di La Redazione

Società di capitali

E' stato pubblicato in G.U. 21 febbraio 2014, n. 43 il testo coordinato del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito in legge 21 febbraio 2014, n. 9.

Leggi dopo

Presentate le bozze delle nuove linee guida per il finanziamento delle imprese in crisi

20 Febbraio 2014 | di La Redazione

Finanziamenti nelle procedure concorsuali

Le linee guida per il finanziamento dell’impresa in crisi stanno arrivando alla loro seconda edizione.

Leggi dopo

Ora è necessario l’intervento del notaio per il pagamento del prezzo di trasferimento dell’azienda

18 Febbraio 2014 | di La Redazione

Legge di stabilità

Cessione d'azienda

Cambiano le modalità di pagamento del prezzo nel caso di trasferimento d’azienda.

Leggi dopo

Il giudice italiano è legittimato a dichiarare il fallimento della società trasferitasi all’estero

03 Febbraio 2014 | di La Redazione

Cass. Civ.

Trasformazione internazionale

L’Istituto di previdenza per il settore marittimo (I.P.S.E.MA.) afferma di vantare un credito nei confronti di una società di capitali la quale ha trasferito, in seguito a delibera assembleare iscritta nel Registro delle Imprese italiano, la sua sede legale all’estero assumendo anche una differente denominazione sociale.

Leggi dopo

Pagine