News

News

Il decreto Dignità “cancella” le società sportive dilettantistiche lucrative

04 Luglio 2018 | di La Redazione

Società sportive

Le società sportive dilettantistiche non possono avere scopo di lucro: a fare marcia indietro, rispetto alla novità introdotta dalla Legge di Bilancio 2018, è stato il primo atto ufficiale del nuovo Governo, il decreto legge c.d. Dignità, recante misure urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese, approvato dal Consiglio dei Ministri n. 8 dello scorso 2 luglio.

Leggi dopo

Escluse dal voto sulla proposta di concordato fallimentare le società correlate alla proponente

29 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Concordato fallimentare

Sono escluse dal voto sulla proposta di concordato fallimentare e dal calcolo delle maggioranze le società che controllano la società proponente o sono da essa controllate o sono sottoposte a comune controllo.

Leggi dopo

La relazione sulla gestione: l’analisi del Cndcec

29 Giugno 2018 | di La Redazione

Relazione sulla gestione

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e Confindustria dedicano un approfondimento alla Relazione sulla gestione.

Leggi dopo

Avvocato Generale Corte UE: sull’acquisto di partecipazioni qualificate nelle Banche decidono la BCE e la CGUE

28 Giugno 2018 | di La Redazione

CGUE – Conclusioni dell’Avvocato Generale – 27 giugno 2018, causa C-219/17

Acquisto di partecipazioni rilevanti, limiti e doveri informativi

Spetta esclusivamente alla BCE la decisione finale sull’autorizzazione ad acquisire o aumentare le partecipazioni qualificate in enti creditizi, all’esito di un procedimento amministrativo di natura mista, in cui le autorità di vigilanza nazionali compiono atti preparatori. Di conseguenza, la competenza a svolgere il controllo giurisdizionale spetta alla Corte di Giustizia UE e non ai giudici nazionali.

Leggi dopo

Concordato e atti in frode: il silenzio del debitore legittima il fallimento

27 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. Civ. - Sez. I – 26 giugno 2018 – n. 16856, sent.

Concordato preventivo

Integra un atto in frode il silenzio serbato dal debitore nella proposta di concordato e nei suoi allegati in ordine ad operazioni suscettibili di assumere rilievo per il soddisfacimento dei creditori in caso di fallimento, quale certamente è un’operazione di scissione patrimoniale realizzata dal debitore che sia già insolvente.

Leggi dopo

Il Mef chiarisce la nozione di mercato regolamentato nelle società pubbliche quotate

26 Giugno 2018 | di La Redazione

MEF - Orientamento 22 giugno 2018.pdf

MEF - Orientamento 22 giugno 2018.pdf

Società partecipate

Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Struttura di monitoraggio e controllo delle partecipazioni pubbliche, ha pubblicato in data 22 giugno un orientamento ai sensi dell’art. 15, comma 2, D.Lgs. n. 175/2016 in tema di nozione di mercato regolamentato contenuta nella definizione di “società quotate” di cui all’art. 2 TUSP.

Leggi dopo

Postergazione dei finanziamenti dei soci anche nelle s.p.a.

21 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. Civ. – Sez. I – 20 giugno 2018, n. 16291, sent.

Finanziamenti e apporti spontanei dei soci

In tema di postergazione dei finanziamenti dei soci, l’art 2467 c.c., dettato per le s.r.l., può essere applicato anche alle s.p.a. quando, per entità o qualità partecipativa, i soci si trovino in una situazione concreta assimilabile a quella dei soci di s.r.l.

Leggi dopo

Dal Cndcec due documenti per promozione e controllo degli iscritti sull’antiriciclaggio

21 Giugno 2018 | di La Redazione

Antiriciclaggio

Con l’Informativa n. 48 del 18 giugno scorso, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ha predisposto due documenti al fine di supportare le attività di promozione, vigilanza e controllo, da parte degli Ordini territoriali, sul rispetto della normativa antiriciclaggio da parte degli iscritti.

Leggi dopo

La V Direttiva Antiriciclaggio è in G.U. europea

20 Giugno 2018 | di La Redazione

Antiriciclaggio

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Europea del 19 giugno la direttiva UE 2018/843 del 30 maggio scorso, c.d. V Direttiva Antiriciclaggio, che modifica la precedente direttiva 2015/849 (già recepita in Italia dal D.Lgs. n. 90/2017). La Direttiva entra in vigore il prossimo 9 luglio e gli Stati membri avranno tempo fin al 10 gennaio 2020 per recepirla.

Leggi dopo

Quotazione delle PMI: modalità per la concessione del credito d’imposta

19 Giugno 2018 | di La Redazione

MISE - Decreto

MISE - Decreto 23 aprile 2018.pdf

PMI innovativa

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 139 del 18 giugno il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, 27 aprile 2018, recante “modalità e criteri di concessione del credito d'imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle PMI”.

Leggi dopo

Pagine