News

News

Anche l’Italia attua la normativa UE sui marchi: in G.U. il decreto

11 Marzo 2019 | di La Redazione

D.Lgs. 20 febbraio 2019, n. 15

Marchi

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 57 dell’8 marzo scorso il decreto legislativo 20 febbraio 2019, n. 15 di attuazione della direttiva (UE) 2015/2436 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa, nonché' per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2424, recante modifica al regolamento sul marchio comunitario.

Leggi dopo

Relazione sulla remunerazione degli amministratori nella Direttiva SHRD 2: linee guida in consultazione

08 Marzo 2019 | di La Redazione

Società quotate

La Commissione europea ha posto in consultazione pubblica le Linee Guida sulla presentazione standardizzata della relazione sulla remunerazione degli amministratori di società quotate, prevista dalla Direttiva SHRD 2 (Direttiva 2017/828), sull’incoraggiamento dell’impegno a lungo termine degli azionisti.

Leggi dopo

Polizze unit linked: natura mista ma occorre sempre prevedere il rischio demografico

06 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Società assicurative

Nelle polizze unit linked concorrono una natura assicurativa ed una natura finanziaria, ma anche ove prevalga quest’ultima le imprese assicuratrici devono prevedere la ricorrenza del rischio demografico, da valutarsi con riferimento all’ammontare del premio versato dal contraente, all’orizzonte temporale e alla tipologia dell’investimento.

Leggi dopo

Al via il Fondo Nazionale Innovazione

05 Marzo 2019 | di La Redazione

Incubatori di impresa

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha presentato ufficialmente il Fondo Nazionale Innovazione (FNI).

Leggi dopo

Deposito più veloce delle domande di marchio con modalità fast track

27 Febbraio 2019 | di La Redazione

Marchi

Dal 26 febbraio scorso è attiva la nuova procedura per il deposito delle domande di marchio in modalità “fast track”, che consente di ridurre i tempi fino a 2 mesi.

Leggi dopo

Restituzione dei versamenti dei soci in periodo di dissesto: bancarotta distrattiva e non preferenziale

27 Febbraio 2019 | di La Redazione

Cass. Pen.

Bancarotta fraudolenta

In materia penale, il prelievo di somme a titolo di restituzione dei versamenti operati dai soci in conto capitale, o altra analoga dizione, integra la fattispecie della bancarotta fraudolenta per distrazione.

Leggi dopo

L’OCSE studia misure antiriciclaggio per le criptovalute

26 Febbraio 2019 | di La Redazione

Antiriciclaggio

La Financial Action Task Force - Gruppo d’azione finanziaria (GAFI/FATF) dell’Ocse sull’antiriciclaggio ha elaborato delle misure per le operazioni con criptovalute.

Leggi dopo

Comunicazione delle partecipazioni per i soggetti iscritti nel Registro Unico intermediari assicurativi

25 Febbraio 2019 | di La Redazione

Ivass - Provvedimento 13 febbraio 2019, n. 84.pdf

Società assicurative

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 45 del 22 febbraio scorso, il provvedimento Ivass n. 84, del 13 febbraio, recante “modalità e termini per la comunicazione all'IVASS delle informazioni relative alle partecipazioni e agli stretti legami in capo ai soggetti iscritti nel registro unico degli intermediari assicurativi, anche a titolo accessorio, e riassicurativi (RUI)”.

Leggi dopo

Ancora sulla nozione di amministratore di fatto in sede penale

22 Febbraio 2019 | di La Redazione

Cass. Pen.

Amministratori di fatto

La ricostruzione del profilo di amministratore di fatto deve condursi, in ambito penalistico e in relazione a reati fallimentari e tributari, alla stregua di specifici indicatori, individuati sulla base delle concrete attività dispiegate in riferimento alle società, e dunque non soltanto rapportandosi alle mere qualifiche formali rivestite in ambito societario dall’indagato.

Leggi dopo

Dal MISE nuove modalità per l’accesso al Fondo di Garanzia per le PMI

21 Febbraio 2019 | di La Redazione

PMI

È in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del 12 febbraio scorso, con cui il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato nuove condizioni di ammissibilità e le disposizioni di carattere generale del Fondo di garanzia per le PMI, che si applicheranno a partire dal 15 marzo.

Leggi dopo

Pagine