News

News su Start up innovativa

Manovra correttiva: in G.U. la legge di conversione

26 Giugno 2017 | di La Redazione

Legge 21 giugno 2017

Start up innovativa

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 144 (Supplemento Ordinario n. 31) del 23 giugno scorso la legge 21 giugno 2017, n. 96, di conversione in legge, con modificazioni, del D.L. n. 50/2017

Leggi dopo

Manovra correttiva: Il Senato approva in via definitiva la conversione in legge

16 Giugno 2017 | di La Redazione

Start up innovativa

In data 15 giugno il Senato ha approvato definitivamente il d.d.l. n. 2853 di conversione in legge, con modificazioni, del D.L. n. 50/2017 (c.d. Manovra Correttiva), recante disposizioni urgenti in materia finanziaria iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo .

Leggi dopo

Start up innovative: indicazione dei dati relativi ai soci fiduciari

15 Giugno 2017 | di La Redazione

MISE - Circolare

Start up innovativa

Con la Circolare n. 3699/C del 13 giugno scorso, il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito un aggiornamento di istruzioni in materia di elenco dei soci “con trasparenza”.

Leggi dopo

Start up innovative: procedura semplificata per modificare atto costitutivo e statuto

05 Maggio 2017 | di La Redazione

MISE

Start up innovativa

Stanno per diventare operative le novità semplificatorie introdotte lo scorso ottobre da Ministero per lo Sviluppo Economico: dal 22 giugno, infatti, le start up innovative costituite in forma di s.r.l. online e con firma digitale, potranno modificare gli atti costitutivi e gli statuti con la stessa modalità semplificata, senza notaio.

Leggi dopo

Online il rapporto periodico sulle start up innovative

17 Aprile 2017 | di La Redazione

Start up innovativa

Il MISE ha pubblicato il consueto rapporto trimestrale sulle start up innovative: nel primo trimestre 2017 risultano iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese 6880 società (+2% rispetto al IV trimestre 2016).

Leggi dopo

Start up e PMI innovative: il requisito della ricerca e sviluppo senza nota integrativa

28 Marzo 2017 | di La Redazione

MISE - Parere

Start up innovativa

Con parere del 14 febbraio il MISE precisa che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo art. 2435-ter c.c., che ha esonerato le micro-imprese dalla redazione della nota integrativa, le informazioni relative al requisito della “ricerca e sviluppo” possono essere riportate, da parte di start up e PMI innovative, in calce allo stato patrimoniale.

Leggi dopo

Controlli su Start Up e PMI innovative uniformati dal MISE

16 Febbraio 2017 | di La Redazione

MISE

Start up innovativa

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha diffuso ieri la Circolare n. 3696/C al fine di individuare i controlli che la legge rimette agli Uffici del Registro delle Imprese, in sede di iscrizione delle imprese nella sezione speciale dedicata alle Start Up e alle PMI innovative (verifiche preventive) e durante la vigenza dello status speciale di Start Up innovativa e PMI innovativa (verifiche dinamiche). Le indicazioni si riferiscono tanto alle imprese costituite per atto pubblico che tramite la nuova procedura telematica.

Leggi dopo

Start up e Pmi innovative: ecco la Relazione annuale 2016 del MISE

14 Febbraio 2017 | di La Redazione

MISE - Relazione annuale Startup PMI innovative 2016.pdf

Start up innovativa

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso pubblica la Relazione annuale 2016 al Parlamento sullo stato di attuazione e sull’impatto della normativa in favore di Start Up e PMI innovative.

Leggi dopo

Start up: la nuova modalità di costituzione è un successo

24 Gennaio 2017 | di La Redazione

Start up innovativa

Il secondo rapporto del Ministero dello Sviluppo Economico, relativo al IV trimestre 2016, certifica il successo della nuova modalità di costituzione delle start up innovative, con forma digitale e modello standard.

Leggi dopo

Start Up, nuove possibilità per la sottoscrizione

12 Gennaio 2017 | di La Redazione

Start up innovativa

Aumenta il ventaglio di possibilità per la stipula dell’atto costitutivo delle start up. Oltre alla tradizionale costituzione per atto pubblico, dunque recandosi da un notaio, e alla più innovativa sottoscrizione con firma digitale, introdotta lo scorso luglio, sarà ora possibile redigere l’atto con la firma elettronica avanzata autenticata.

Leggi dopo

Pagine