News

News

Concordato: dal MISE chiarimenti sulle modifiche alla visura camerale

24 Maggio 2019 | di La Redazione

MISE - Circolare

Concordato preventivo

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla nuova rappresentazione, nelle visure rilasciate dal Registro delle imprese, del concordato preventivo dopo il decreto di omologazione (art. 180 l.fall.), e fino al completamento dell'esecuzione della proposta di concordato.

Leggi dopo

L’autovalutazione del collegio sindacale

24 Maggio 2019 | di La Redazione

Collegio sindacale di s.p.a.: poteri, doveri e responsabilità

Tra le norme di comportamento del collegio sindacale di società quotate, pubblicate nel 2018 dal Cndcec, la Norma Q.1.1. prevede un’autovalutazione dei sindaci, secondo il principio del comply or explain, volta a verificare il coretto e l’efficace funzionamento dell’organo e la sua adeguata composizione.

Leggi dopo

La modifica della percentuale di utili da distribuire giustifica il recesso

23 Maggio 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Diritto di recesso nella s.p.a.

La modifica di una clausola statutaria che preveda l’abbassamento della percentuale ammissibile di distribuzione degli utili, in considerazione di un aumento della percentuale da destinare a riserva, incide sui diritti patrimoniali dei soci e, in quanto tale, giustifica il recesso, ai sensi dell’art. 2437, comma 1, lett. g) c.c.

Leggi dopo

Quotazione delle PMI: istituito il codice tributo per l’agevolazione fiscale

23 Maggio 2019 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

PMI

L’Agenzia delle Entrate, con Risoluzione n. 52/E del 21 maggio, ha istituito il codice tributo che le piccole e medie imprese potranno utilizzare per usufruire del credito d’imposta in caso di quotazione, introdotto dalla Legge di Bilancio 2018.

Leggi dopo

Azione revocatoria verso società estinta: va integrato il contraddittorio nei confronti dei soci

22 Maggio 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Estinzione delle società di persone

Il creditore che proponga azione revocatoria per far valere l’inefficacia di un atto di compravendita, evocando in giudizio tanto la società acquirente quanto la debitrice alienante, ha diritto, in caso di estinzione di una delle due società, ad integrare il contraddittorio nei confronti dei soci di quest’ultima, i quali succedono alla società per i rapporti ancora pendenti.

Leggi dopo

La conversione del Decreto Crescita potrebbe modificare anche il codice della crisi d’impresa

20 Maggio 2019 | di La Redazione

Organo di controllo nella s.r.l.

È iniziato l’iter di conversione del Decreto Crescita (d.l. n. 34/2019), che potrebbe avere un impatto sostanziale anche sul nuovo Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza (d.lgs. n. 14/2019)

Leggi dopo

La Direttiva Copyright è in Gazzetta Ufficiale europea

17 Maggio 2019 | di La Redazione

Diritto d'autore: disciplina generale

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L130 del 17 maggio la Direttiva (UE) 2019/789 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, che stabilisce norme relative all'esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi

Leggi dopo

Cnf e Cndcec partecipano alla consultazione sullo schema di decreto attuativo della V Direttiva Antiriciclaggio

17 Maggio 2019 | di La Redazione

CNDEC - CNF - Osservazioni congiunte - Antiriciclaggio.pdf

CNDEC - CNF - Osservazioni congiunte - Antiriciclaggio.pdf

Antiriciclaggio

Con un documento congiunto, il Consiglio Nazionale Forense e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili partecipano alla consultazione pubblica avviata dal Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’economia e finanze sulla bozza di decreto legislativo contenente le prescrizioni necessarie a garantire il recepimento della direttiva (UE) 2018/843 del 30 maggio 2018, che modifica la direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo (c.d. V Direttiva Antiriciclaggio).

Leggi dopo

La postergazione è norma sostanziale e opera anche durante la vita della società

16 Maggio 2019 | di La Redazione

Cass. Civ. – Sez. I – 15 maggio 2019, n. 12994, sent.

Finanziamenti e apporti spontanei dei soci

L’art. 2467 c.c., che prevede la postergazione del finanziamento del socio in presenza di determinate condizioni, è norma sostanziale applicabile anche durante la vita della società, con la conseguenza che la società deve rifiutare la richiesta di rimborso operata dal socio, qualora sussista la situazione di difficoltà economico-finanziaria prescritta dalla legge.

Leggi dopo

Osservatorio sulla Cassazione – Aprile 2019

15 Maggio 2019 | di La Redazione

Società di capitali

Torna l'appuntamento mensile con l'Osservatorio, una selezione delle più interessanti sentenze di legittimità depositate nel mese di Aprile.

Leggi dopo

Pagine