Focus

Focus

La nuova responsabilità delle società per i reati tributari

19 Marzo 2020 | di Ciro Santoriello

Responsabilità penale-amministrativa degli enti

Il c.d. Decreto Fiscale (d.l. n. 124/2019) ha previsto che alcuni degli illeciti tributari di cui al d.lgs. n. 74/2000 rappresentino un presupposto della responsabilità da reato dell'ente societario. Il presente contributo, suddiviso in due parti, dopo aver ripercorso le tappe che hanno condotto all’introduzione, nel novero dei reati presupposto ex d.lgs. n. 231/2001, anche alcuni reati tributari, analizza in questa prima parte il nuovo art. 25-quinquiesdecies e le criticità della riforma. Nella seconda parte, di prossima pubblicazione, verranno, invece esaminati i rischi per le società e i possibili rimedi.

Leggi dopo

Il “nuovo” Codice di Corporate Governance delle società quotate: prime riflessioni

18 Marzo 2020 | di Umberto Tombari, Alessandro Luciano

Società quotate

Dopo un lungo ed approfondito lavoro, il Comitato per la Corporate Governance di Borsa Italiana s.p.a. ha finalmente pubblicato una versione significativamente rinnovata (almeno in alcuni pilastri) del Codice di Corporate Governance delle Società Quotate che contiene importanti messaggi sia per i mercati, che per gli investitori, soprattutto internazionali.

Leggi dopo

Covid-19: i 22 punti a sostegno dell'attuale situazione economica emergenziale

12 Marzo 2020 | di Alessandro Solidoro

Assemblea di s.p.a.: convocazione; presidenza; competenze; verbale e rinvio

Davanti all'emergenza epidemiologica da COVID 19 risulta di tutta evidenza necessario pensare con grande sollecitudine a misure di contenimento non solo sanitario, ma anche economico, degli effetti in grado di segnare per lungo tempo il nostro sistema finanziario.

Leggi dopo

Codice della crisi: il rinvio dell'applicazione degli obblighi di segnalazione ai tempi del Covid-19

11 Marzo 2020 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Strumenti di allerta

Il decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9- pubblicato sulla G.U. del 2 marzo 2020 n. 53 - prevede all'art. 11 il rinvio dell'applicazione degli obblighi di segnalazione da parte degli organi di controllo societari, da parte del revisore contabile e da parte dei creditori pubblici qualificati di cui agli artt. 14, comma 2 e 15 del D.Lgs. 14/2019 al 15 febbraio 2021.

Leggi dopo

La società silente del diritto societario tedesco

09 Marzo 2020 | di Jens Magers

Distribuzione degli utili

In Germania esistono diverse soluzioni giuridiche che consentono ad investitori di partecipare al successo di un’azienda, senza necessariamente diventarne soci, e agli imprenditori di ottenere finanziamenti da parte di investitori senza dovere rendere nota al pubblico l’imminente necessità finanziaria...

Leggi dopo

Decreto Milleproroghe e adempimenti societari per la nomina dell’organo di controllo nelle s.r.l.

03 Marzo 2020 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Organo di controllo nella s.r.l.

Con la conversione in legge del d.l. 30 dicembre 2019, n. 162 (c.d. “Decreto Milleproroghe”), recante disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle PA, nonché di innovazione tecnologica (legge 28 febbraio 2020, n. 8) è stata modificato, tra l'altro, il comma 3 dell'art. 379 del Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza (D.Lgs. n. 14/2019) relativo alla nomina dell'organo di controllo o del revisore. In particolare è stato previsto che la nomina dovrà avvenire entro la data di approvazione dei bilanci relativi all'esercizio 2019.

Leggi dopo

Appunti in tema di responsabilità da inadeguatezza dell’assetto organizzativo

28 Febbraio 2020 | di Fabio Cesare

Assetti organizzativi dell'impresa

Il nuovo art. 2086 c.c. impone agli imprenditori collettivi di dotare l’impresa di un assetto organizzativo adeguato alle dimensioni e all’attività esercitata in concreto. È facile prevedere che con l’entrata in vigore della riforma, le azioni di responsabilità da prosecuzione illecita...

Leggi dopo

Brevi riflessioni sull’azione sociale di responsabilità promossa dal collegio sindacale

24 Febbraio 2020 | di Daniele Fico

Azione sociale di responsabilità

La legittimazione all’azione sociale di responsabilità compete, ai sensi dell’art. 2393, comma 3, c.c., anche al collegio sindacale che la promuove con deliberazione assunta dai due terzi dei suoi componenti. L'Autore, dopo aver esaminato il contenuto dell’art. 2393 c.c., si sofferma sul rapporto tra l’azione sociale di responsabilità promossa dall’assemblea ordinaria dei soci e quello promossa dall’organo di controllo.

Leggi dopo

Un altro passo importante per l’applicazione del Codice della crisi di impresa: approvato dal CdM lo schema di primo Decreto Correttivo

18 Febbraio 2020 | di Filippo Lamanna

Crisi d'impresa e insolvenza

Nella riunione del 13 febbraio 2020, a distanza di un anno dalla pubblicazione (nella Gazzetta Ufficiale del 14 febbraio 2019, n. 38), del Codice della crisi e dell’insolvenza (D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14), il Governo ha elaborato e trasmesso alle competenti Commissioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica e al Consiglio di Stato, per acquisirne i pareri definitivi, il testo ufficiale dello Schema del primo Decreto Correttivo al suddetto Codice.

Leggi dopo

Le irregolarità contabili ai fini della denuncia al tribunale ex art. 2409 c.c.

17 Febbraio 2020 | di Alessandra Leoni

Denunzia al tribunale e controllo giudiziario sulla gestione

Il discrimine tra impugnazione ai sensi dell’art. 2434 bis c.c. e ricorso ex art. 2409 c.c. risiede nel diverso ambito di valutazione proprio dei due procedimenti

Leggi dopo

Pagine