Focus

Focus

Covid-19: intervento assembleare e assunzione delle deliberazioni. Prime note (critiche) sull'art. 106, commi 2 e 3, d.l. n. 18/2020

26 Marzo 2020 | di Federico Urbani

Assemblea di s.p.a.: disciplina generale

Fra le numerose (e assai variegate) disposizioni contenute nel Decreto Cura Italia (d.l. n. 18/2020), adottato dal Legislatore per far fronte all'attuale situazione emergenziale dovuta alla diffusione del virus COVID-19, sono presenti alcuni significativi interventi normativi riguardanti lo svolgimento delle assemblee delle società.

Leggi dopo

La convocazione e lo svolgimento delle assemblee 2020

24 Marzo 2020 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Assemblea di s.p.a.: disciplina generale

Il d.l. n. 18/2020, c.d Cura Italia, tenuto conto dell'emergenza epidemiologica, ha previsto (all'art. 106) alcune norme urgenti per facilitare la convocazione e lo svolgimento delle prossime assemblee per l'approvazione dei bilanci delle società relativi all'esercizio chiuso al 31 dicembre 2019. Per alcune tipologie di enti del Terzo settore l'art. 35 del medesimo d.l. ha altresì previsto, analogamente, la possibilità di differire l'approvazione dei bilanci e dei rendiconti relativi al 2019. Tenuto conto della importanza della tematica, il Cndcec (unitamente alla Fnc) e Assonime hanno analizzato in due documenti separati le problematiche conseguenti alla normativa d'urgenza emanata dal Governo in considerazione dell'imminente avvio della campagna assembleare 2020.

Leggi dopo

La trasformazione in crediti d'imposta delle imposte anticipate relative a perdite e eccedenze ACE

24 Marzo 2020 | di Fabio Gallio

Bilancio d'esercizio

Tra le misure di sostegno finanziario alle imprese per fronteggiare l'emergenza Covid-19 ed inserite nel Decreto c.d. “ Cura Italia”(d.l. n. 18/2020), approvato il 16 marzo 2020 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2020, vi è quella contenuta nell'art. 55.

Leggi dopo

La nuova responsabilità delle società per i reati tributari: i rischi e i rimedi

23 Marzo 2020 | di Ciro Santoriello

Responsabilità penale-amministrativa degli enti

Il c.d. Decreto Fiscale (d.l. n. 124/2019) ha previsto che alcuni degli illeciti tributari di cui al d.lgs. n. 74/2000 rappresentino un presupposto della responsabilità da reato dell'ente societario. Dopo aver esaminato, nel contributo precedentemente pubblicato, la nuova disciplina e le criticità della riforma, in questa seconda parte l'Autore illustra i rischi per le società e i possibili rimedi.

Leggi dopo

Il nuovo Codice di Autodisciplina per le società quotate

20 Marzo 2020 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Società quotate

Il 31 gennaio 2020 è stato reso pubblico il testo del nuovo “Codice di Corporate Governance delle Società Quotate” elaborato dal Comitato per la Corporate Governance. La nuova edizione del Codice nasce da un’attenta analisi delle evoluzioni internazionali in materia di governo societario e dagli esiti del monitoraggio sull’applicazione del Codice condotta dal Comitato. Le novità sostanziali del Codice seguono quattro direttrici fondamentali: sostenibilità, engagement, proporzionalità, semplificazione. Al contempo l’occasione della revisione della precedente versione del Codice (risalente a luglio 2018) è stata colta anche per rafforzare alcune best practice.

Leggi dopo

La nuova responsabilità delle società per i reati tributari

19 Marzo 2020 | di Ciro Santoriello

Responsabilità penale-amministrativa degli enti

Il c.d. Decreto Fiscale (d.l. n. 124/2019) ha previsto che alcuni degli illeciti tributari di cui al d.lgs. n. 74/2000 rappresentino un presupposto della responsabilità da reato dell'ente societario. Il presente contributo, suddiviso in due parti, dopo aver ripercorso le tappe che hanno condotto all’introduzione, nel novero dei reati presupposto ex d.lgs. n. 231/2001, anche alcuni reati tributari, analizza in questa prima parte il nuovo art. 25-quinquiesdecies e le criticità della riforma. Nella seconda parte, di prossima pubblicazione, verranno, invece esaminati i rischi per le società e i possibili rimedi.

Leggi dopo

Il “nuovo” Codice di Corporate Governance delle società quotate: prime riflessioni

18 Marzo 2020 | di Umberto Tombari, Alessandro Luciano

Società quotate

Dopo un lungo ed approfondito lavoro, il Comitato per la Corporate Governance di Borsa Italiana s.p.a. ha finalmente pubblicato una versione significativamente rinnovata (almeno in alcuni pilastri) del Codice di Corporate Governance delle Società Quotate che contiene importanti messaggi sia per i mercati, che per gli investitori, soprattutto internazionali.

Leggi dopo

Covid-19: i 22 punti a sostegno dell'attuale situazione economica emergenziale

12 Marzo 2020 | di Alessandro Solidoro

Assemblea di s.p.a.: convocazione; presidenza; competenze; verbale e rinvio

Davanti all'emergenza epidemiologica da COVID 19 risulta di tutta evidenza necessario pensare con grande sollecitudine a misure di contenimento non solo sanitario, ma anche economico, degli effetti in grado di segnare per lungo tempo il nostro sistema finanziario.

Leggi dopo

Codice della crisi: il rinvio dell'applicazione degli obblighi di segnalazione ai tempi del Covid-19

11 Marzo 2020 | di Claudio Sottoriva, Andrea Cerri

Strumenti di allerta

Il decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9- pubblicato sulla G.U. del 2 marzo 2020 n. 53 - prevede all'art. 11 il rinvio dell'applicazione degli obblighi di segnalazione da parte degli organi di controllo societari, da parte del revisore contabile e da parte dei creditori pubblici qualificati di cui agli artt. 14, comma 2 e 15 del D.Lgs. 14/2019 al 15 febbraio 2021.

Leggi dopo

La società silente del diritto societario tedesco

09 Marzo 2020 | di Jens Magers

Distribuzione degli utili

In Germania esistono diverse soluzioni giuridiche che consentono ad investitori di partecipare al successo di un’azienda, senza necessariamente diventarne soci, e agli imprenditori di ottenere finanziamenti da parte di investitori senza dovere rendere nota al pubblico l’imminente necessità finanziaria...

Leggi dopo

Pagine