Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Presunzione su utili extrabilancio ai soci anche nelle società partecipate da altre società

31 Maggio 2018 | di La Redazione

CTR Firenze

Distribuzione degli utili

La regola della presunzione dell’imputazione degli utili extrabilancio ai soci di una società di capitali a ristretta base sociale non vale solo nelle ipotesi in cui la ristrettezza della compagine sociale si verifichi in un solo grado, quando cioè la società di capitali titolare dell'impresa ha soci in numero limitato, ma estende la sua efficacia anche ad un secondo grado

Leggi dopo

Cancellazione di impresa artigiana dall’albo per informativa antimafia: q.l.c.

28 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Palermo

Società di capitali

Il Tribunale solleva questione di legittimità costituzionale degli artt. 92, commi 3 e 4, e 89-bis, D.Lgs. n. 159/2011, in relazione agli artt. 3, 41 Cost., nella parte in cui non escludono dai divieti e dalle decadenze conseguenti all’informazione interdittiva antimafia i provvedimenti previsti dall’art. 67 del medesimo decreto che siano mero presupposto dell’esercizio del diritto di iniziativa economica privata.

Leggi dopo

Iscrizione di atti societari nel registro: il controllo di tipicità del conservatore

24 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Registro delle imprese

Anche nel diritto societario il registro delle imprese ha assunto le funzioni tipiche di un pubblico registro, con funzioni informative e pubblicitarie. Il conservatore del registro non ha, però, funzionalmente il compito di sindacare la validità, sotto il profilo civilistico, del contenuto dei provvedimenti da iscrivere

Leggi dopo

Revoca giudiziale dell’amministratore di una s.p.a. trasformatasi in s.r.l.

23 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Denunzia al tribunale e controllo giudiziario sulla gestione

Il procedimento di denunzia al Tribunale, ex art. 2409 c.c. è ammissibile anche nelle società a responsabilità limitata dotate di organo di controllo, in virtù del rinvio che l’art. 2477, comma 3, c.c. opera alle disposizioni sul collegio sindacale previste per le s.p.a.

Leggi dopo

Il trasferimento della partecipazione sociale ha effetto, verso la società, dal deposito presso il registro delle imprese

22 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Quote di srl: emissione e circolazione

In ordine all’esatto momento cui ancorare l’efficacia nei confronti della società del trasferimento della partecipazione sociale (se all’iscrizione nel registro dell’atto di trasferimento ovvero al momento, antecedente, del deposito dell’atto presso il registro)

Leggi dopo

Perdita del capitale sociale e responsabilità degli amministratori di s.r.l.

18 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Torino

Riduzione del capitale sociale per perdite

La responsabilità per inosservanza dei doveri inerenti alla conservazione del patrimonio sociale ha carattere solidale: tutti gli amministratori hanno l'obbligo di attivarsi, in caso di perdite che riducano il capitale al di sotto del minimo legale, per l'adozione delle modifiche sul capitale, e sono tenuti a vigilare affinchè non siano poste in essere nuove operazioni.

Leggi dopo

Liquidazione unica dei compensi per il curatore dei fallimenti della s.n.c. e dei soci

15 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Rimini

Fallimento in estensione

In caso di fallimento di una società in nome collettivo e dei soci illimitatamente responsabile deve effettuarsi un’unica liquidazione del compenso finale per il curatore, calcolata sull’attivo complessivamente realizzato e sul passivo complessivamente accertato nelle masse relative alla società e ai due soci

Leggi dopo

Ammissibile la revocatoria dell’atto di scissione

14 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Napoli Nord

Scissione: effetti

L’azione revocatoria è ammissibile anche ove diretta contro un atto di scissione (rectius: contro gli effetti patrimoniali scaturenti dall’atto di scissione)

Leggi dopo

L’insindacabilità delle scelte gestorie degli amministratori

11 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Amministratori di s.p.a.: nomina, revoca e compensi

Non sono sindacabili le scelte gestorie compiute dall’amministratore di una società di capitali, salvo il caso di abuso consistente nell’aver perseguito un obiettivo totalmente estraneo all’interesse sociale

Leggi dopo

Il diritto di controllo dell’accomandante

09 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Controllo del socio di società di persone e in accomandita

Nelle società di persone non sussiste un diritto dell’accomandante di accedere integralmente alla documentazione sociale, come invece avviene nelle s.r.l. ai sensi dell’art. 2476 c.c.

Leggi dopo

Pagine