News

In scadenza il termine per le assegnazioni agevolate dei beni ai soci

29 Settembre 2017 | Società semplice

Scadono domani, 30 settembre, i termini per usufruire della disciplina di favore introdotta inizialmente dalla Legge di Stabilità 2016 (art. 1, comma 115, L. n. 208/2015) e prorogata dalla Legge di Bilancio 2017 (art. 1, comma 565, L. n. 232/2016).

Le agevolazioni riguardano l’assegnazione o la cessione dei beni ai soci (per gli immobili diversi da quelli strumentali per destinazione) e trasformazione in società semplice delle società commerciali aventi ad oggetto esclusivo o principale la gestione di immobili.

Resta da capire se il Governo vorrà predisporre una nuova proroga: si è parlato di una riapertura dei termini, nella legge di bilancio in calendario per fine anno.  

Leggi dopo

Le Bussole correlate >