News

Riforma del Terzo Settore: le proposte di emendamento dei commercialisti

19 Marzo 2018 | Enti del Terzo settore

Con un documento pubblicato lo scorso 16 marzo, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ha formulato alcune proposte di emendamento per la revisione delle disposizioni concernenti la Riforma del Terzo Settore, inviate al Ministero del Lavoro.

Da sempre attenti alla Riforma, i commercialisti intendono proporre miglioramenti significativi alla regolazione del settore del Terzo settore, rendendo più fruibile l’attuazione della normativa, anche in considerazione del fatto che c’è tempo fino al 3 agosto 2018 per l’approvazione dei decreti attuativi. Il Consigliere nazionale delegato alla materia, Maurizio Postal, spiega che le proposte del Cdncec “toccano prevalentemente le tematiche di natura professionale che possono incidere sul buon funzionamento degli enti del Terzo settore e intendono fare chiarezza sul coordinamento di alcune disposizioni del d.lgs. n. 117/2017 con la disciplina pre-esistente”.

Il documento si concentra proprio sul Codice del Terzo Settore e presenta alcune proposte di modifica della disciplina.

Leggi dopo