News

Revisione e censimento delle partecipazioni pubbliche: gli ultimi indirizzi del MEF

Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e Finanze ha pubblicato il documento “Indirizzi per gli adempimenti relativi ala Revisione e al Censimento delle partecipazioni pubbliche”.

Ai sensi dell’art. 20, commi 1 e 2, TUSP (d.l.gs. n. 175/2016), le pubbliche amministrazioni hanno proceduto, entro lo scorso 31 dicembre, ad una revisione periodica delle partecipazioni detenute fino al 2017, predisponendo, al ricorrere dei presupposti previsti dalla legge, un piano di riassetto per la loro razionalizzazione.

Entro il prossimo 31 dicembre 2019, le medesime amministrazioni, ex art. 20, comma 4, TUSP, devono approvare una relazione sull’attuazione delle misure previste nel piano di razionalizzazione del 2018 e devono rinnovare il procedimento di revisione periodica delle partecipazioni.

Il documento intende, quindi, fornire nuovi indirizzi per la redazione del provvedimento da adottare ai sensi dell’art. 20 del TUSP, con l’obiettivo di renderne più semplice la predisposizione e di superare eventuali difficoltà interpretative o dubbi redazionali. Sono proposte, inoltre, le modalità per la redazione della Relazione sull’attuazione delle misure di razionalizzazione previste nel piano dell’anno precedente.

 

Leggi dopo