News

Nuovo Regolamento di esecuzione della Shareholders Right Directive

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 4 settembre il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1212 della Commissione, del 3 settembre, che stabilisce i requisiti minimi di attuazione delle disposizioni della c.d. Shareholders Right Directive (direttiva 2007/36/CE), in tema di identificazione degli azionisti, trasmissione delle informazioni e agevolazione dell’esercizio dei diritti degli azionisti.

La direttiva 2007/36/Ce conferisce, infatti, alle società quotate il diritto di identificare i propri azionisti e impone agli intermediari di  cooperare in tal senso, anche allo scopo di migliorare la comunicazione da parte delle società quotate ai propri azionisti. Il regolamento di esecuzione interviene, quindi, a definire i requisiti minimi di informazione, impedendo un’attuazione divergente delle disposizioni contenute nella direttiva, che potrebbe avere la conseguenza di un’adozione di norme nazionali incompatibili.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >