News

Iper-ammortamento: i chiarimenti del Mise sui beni agevolabili

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con Circolare direttoriale del 23 maggio, fornisce alcuni chiarimenti sull’iper-ammortamento, dopo aver ricevuto numerose richieste di parere tecnico.

L’art. 1, commi 9-11, L. n. 232/2016, ha introdotto un’agevolazione fiscale per investimenti in beni strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese: il Mise ha dettato in passato alcune istruzioni applicative e, con questo nuovo intervento, si concentra sull’individuazione dei beni agevolabili, nonché sul requisito dell’interconnessione, anche alla luce delle modifiche sopravvenute rispetto alle precedenti linee guida (in particolare, l’incentivo in esame ha formato oggetto di modifiche ad opera della Legge di Bilancio 2018, L. n. 205/2017).

Leggi dopo