News

Dal Milleproroghe più tempo per la nomina dell’organo di controllo delle s.r.l.

La Camera dei deputati ha votato ieri, 19 febbraio, la fiducia al testo del ddl di conversione del decreto Milleproroghe (d.l. n. 162/2019), che dovrà passare al Senato per l’approvazione definitiva entro il prossimo 29 febbraio.

Nella fase di conversione in legge, è stato inserito un emendamento che contiene una modifica all’art. 379, comma 3, primo periodo, del Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza (d.lgs. n. 14/2019), che riapre, di fatto, i termini per la nomina dell’organo di controllo delle s.r.l. obbligate ai sensi del nuovo art. 2477 c.c.

Le società che non hanno provveduto alla nomina entro lo scorso 16 dicembre (termine previsto dalla norma; si veda, sul punto, la precedente news, in questo portale), potranno provvedervi “entro la data di approvazione dei bilanci relativi all'esercizio 2019, stabilita ai sensi dell'art. 2364, secondo comma, del codice civile”.

Leggi dopo