Giurisprudenza commentata

Verbale di assemblea e notaio: oltre la mera ricezione di dichiarazioni altrui?

21 Marzo 2016 |

Tribunale di Milano

Assemblea di s.p.a.: disciplina generale

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Osservazioni | Conclusioni |

 

Il ruolo del notaio verbalizzante in sede di omologa non può essere limitato a un controllo meramente formale, dovendo al contrario sostanziarsi in un controllo di carattere sostanziale, che si concretizza in una puntuale verifica della conformità dell'atto al modello legale di riferimento in considerazione della qualità ed estensione degli interessi coinvolti.

Leggi dopo