Giurisprudenza commentata

Riqualificazione come cessione di ramo d’azienda di un’operazione di trasferimento totalitario di partecipazioni

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L’Agenzia delle Entrate, secondo la Corte di Cassazione, può richiedere ai contribuenti un’imposta di registro diversa da quella applicata agli atti, facendo riferimento agli effetti economici delle operazioni, anziché alla loro natura giuridica, ai sensi dell’art. 20 del D.P.R. 131/1986

Leggi dopo

Le Bussole correlate >