Giurisprudenza commentata

Marketplace: uso del marchio altrui nello stoccaggio di beni contraffatti

27 Maggio 2020 | ,

Corte di Giustizia UE

Marchi

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Conclusioni |

 

Un soggetto che conservi per conto di un terzo prodotti che violano un diritto di marchio, senza essere a conoscenza di tale violazione, si deve ritenere che non stocchi tali prodotti ai fini della loro offerta o della loro immissione in commercio ai sensi delle succitate disposizioni, qualora non persegua essa stessa dette finalità.

Leggi dopo