Giurisprudenza commentata

Legittimo il differimento degli effetti dell'estinzione societaria ai fini accertativi

20 Luglio 2020 |

Corte Costituzionale

Estinzione delle società di capitali

Sommario

Massime | | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Le scelte fatte con l'art. 28, comma 4, del Dlgs. n. 175 del 2014, in ordine al differimento quinquennale degli effetti dell'estinzione societaria ai soli fini della validità ed efficacia degli atti di liquidazione, accertamento, contenzioso e riscossione relativi a tributi e contributi, sanzioni e interessi, sono quindi coerenti con gli obiettivi di razionalizzazione dell'azione amministrativa in materia di attuazione e accertamento dei tributi perseguiti dalla delega.

Leggi dopo