Giurisprudenza commentata

L’oggetto del sequestro nel reato di ostacolo alla autorità di vigilanza

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Conclusioni |

 

In tema di ostacolo all’autorità di vigilanza le somme di denaro eventualmente utilizzate per la commissione dell’illecito costituiscono lo strumento utilizzato per attuare la condotta criminosa e di conseguenza il rapporto di pertinenzialità fra tali somme e la condotta penalmente rilevante determina la sottoposizione degli importi investiti alla misura della confisca obbligatoria, e, prima ancora, al sequestro preventivo

Leggi dopo

Le Bussole correlate >