Giurisprudenza commentata

Interessi moratori e usura: profili di illegittimità costituzionale

09 Marzo 2017 |

Tribunale di Milano

Contratti bancari

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Conclusioni |

 

Gli interessi di mora non rientrano nel perimetro di operatività degli artt. 644 c.p. e 1815, comma 2, c.c.; il loro eventuale assoggettamento al tasso soglia, calcolato con riferimento ai soli interessi corrispettivi, è privo di razionalità e censurabile ex art. 3 Cost.

Leggi dopo