Giurisprudenza commentata

I versamenti in conto futuro aumento di capitale non sono assoggettabili alla disciplina sulla postergazione

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Osservazioni | Conclusioni |

 

I versamenti dei soci in conto futuro aumento di capitale hanno quale effetto diretto quello di tradursi in concreto sostegno finanziario alla società, senza però rappresentare un definitivo incremento del patrimonio netto della stessa, come invece avviene per il caso dei versamenti a fondo perduto o in conto capitale. I soci, infatti, hanno un diritto di restituzione - secondo un vero e proprio meccanismo risolutivo ...

Leggi dopo