Giurisprudenza commentata

Abuso di maggioranza nella modifica arbitraria della struttura di governance a danno dei soci di minoranza

13 Gennaio 2020 |

Tribunale di Milano

Abuso del diritto

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni e la soluzione giuridica | Osservazioni | Conclusioni |

 

La delibera assembleare di nomina dell’organo amministrativo è un atto negoziale che vincola società e amministratore ex art. 1372 c.c. fino alla naturale scadenza del mandato, salvo il verificarsi di cause tipizzate di cessazione dell’incarico. È pertanto annullabile per abuso di maggioranza la delibera assembleare preordinata a modificare arbitrariamente la struttura di governance societaria con lesione delle prerogative del socio di minoranza...

Leggi dopo